/ Datameteo

Datameteo | 15 aprile 2024, 10:08

IL TEMPO DELLA SETTIMANA - Da domani attesa una lunga fase più instabile con temperature anche sotto la media del periodo

A partire da mercoledì aria fredda dal nord Europa premerà insistentemente sulle Alpi, dove le zone di confine vivranno una fase praticamente invernale e nevicate fino a bassa quota

Uno sguardo sui vigneti di Barbaresco, nelle Langhe

Uno sguardo sui vigneti di Barbaresco, nelle Langhe

Ore contate per l'alta pressione, che da domani, martedì, lascerà spazio a una lunga fase di tempo più instabile e con temperature anche sotto la media del periodo. Tuttavia le prevalenti correnti nordoccidentali non consentiranno precipitazioni consistenti.

Al Nord Ovest quindi avremo questa situazione.

Oggi lunedì 15 aprile. Cielo nuvoloso o molto nuvoloso al mattino, al pomeriggio ampi rasserenamenti, ma con piogge ai confini alpini occidentali di Torinese e Valle d'Aosta. Temperature massime in calo, ma ancora pienamente oltre la media con valori fino a 24/25 °C, più fresche sulle coste. Venti al mattino e primo pomeriggio deboli o localmente moderati meridionali su Langhe e alessandrino. Foehn in intensificazione sulle Alpi con raffiche prossime ai 90 km/h. In serata raffiche che localmente raggiungeranno le pedemontane e alcune fasce della pianura.

Martedì 16 aprile. Cielo poco nuvoloso in pianura e sulla Liguria (qui qualche possibile isolato piovasco), piogge ancora sui confini alpini settentrionali con quota neve in abbassamento nel corso della giornata. Temperature minime in calo ma ancora piuttosto alte e valori compresi tra 8 e 11 °C. Massime ancora in lieve calo e comprese tra 19 e 22 °C. Venti settentrionali con raffiche di Foehn sulle pianure piemontesi. Ulteriore calo termico in serata.

Da mercoledì 17 aprile. Aria fredda dal nord Europa premerà insistentemente sulle Alpi, dove le zone di confine e la Valle d'Aosta vivranno una fase praticamente invernale e nevicate fino a bassa quota. Nelle zone di pianura si avrà un po' di instabilità con piogge e rovesci isolati, un po' più diffusi nella giornata di giovedì. Temperature che saranno poco sotto la media del periodo e con rischio di gelate tardive nella seconda parte della settimana.

Previsioni stagionali


Previsione rischio grandine e dati grandinate


Cuneo


Savona

Datameteo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium