/ Cronaca

Cronaca | 28 aprile 2021, 22:08

"Sconvolti e sgomenti, non ci sono altre parole per la tragedia che ha colpito la nostra comunità" [VIDEO]

Gianfranco Garau, primo cittadino di Grinzane Cavour, tra i primi ad accorrere sul luogo della sparatoria

Il sindaco di Grinzane Gianfranco Garau sul luogo dlela sparatoria (foto di Barbara Guazzone)

Il sindaco di Grinzane Gianfranco Garau sul luogo dlela sparatoria (foto di Barbara Guazzone)

Non trova le parole il sindaco di Grinzane Cavour Gianfranco Garau, per esprimere lo sgomento della sua comunità per quanto accaduto nel tardo pomeriggio di oggi lungo la via principale del paese.

Impegnato in municipio, dove era in corso il Consiglio comunale, il primo cittadino è stato tra i primi ad accorrere in strada una volta uditi gli spari seguiti alla tentata rapina alla gioielleria di Mario Roggero.

"Siamo sconvolti, sgomenti", ci dice mentre le forze dell’ordine compiono i rilievi sul luogo della sparatoria, nel tentativo di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti che hanno accompagnato e seguito un assalto criminale finito nel peggiore dei modi.

Umana pietà per le vittime di una simile tragedia, quindi, ma anche vicinanza a questa famiglia, che solamente sei anni fa aveva dovuto subire inerme i colpi inferti loro da altri rapinatori.  


"Una famiglia onesta – dice il primo cittadino – che ha sempre portato avanti un’attività storica del nostro paese, ora sotto choc. Non posso nemmeno immaginare quello che stanno vivendo. Era successo già in passato che subissero una rapina violenta, questa volta oltre alla violenza c’erano anche le armi".

Ezio Massucco - Videointervista di Andrea Olimpi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium