/ Attualità

Attualità | 22 giugno 2023, 14:30

TOAsia Export Training Piemonte: al via da Cuneo il corso per espandere le esportazioni in Asia

Al via ieri allo spazio incontri della Fondazione CRC

TOAsia Export Training Piemonte: al via da Cuneo il corso per espandere le esportazioni in Asia

È partita ieri presso lo Spazio Incontri della Fondazione CRC di Cuneo la quarta edizione del TOAsia Export Training, il programma di formazione che mira a fornire il bagaglio di conoscenze necessario a formulare e attuare una corretta strategia d’internazionalizzazione verso una delle aree economicamente più dinamiche al mondo: l’Asia. La regione ospita mercati di primaria importanza per l’export italiano che registra tassi di crescita in costante aumento: i Paesi ASEAN hanno chiuso il 2022 con un +28% rispetto all’anno precedente, la Corea del Sud con +34%, l’India con +24%, il Giappone con +7% e la Cina con +5%.

Il corso è organizzato da Club Asia con la Camera di Commercio Italia Myanmar come capofila e dal Torino World Affairs Institute (T.wai), con il coordinamento di Unioncamere Piemonte.

L’Executive Training è rivolto gratuitamente a 30 partecipanti tra cui 20 giovani imprenditori ed export manager e 10 laureandi/neolaureati magistrali, provenienti dal territorio piemontese.

Il corso si tiene in varie location del territorio piemontese e si articola in 6 giornate di lezione, da 8 ore accademiche ciascuna, a partire dal 21 giugno 2023 al 27 luglio 2023. In aggiunta, si prevede la realizzazione di un percorso di consulenza ad hoc pari a 2 ore per ogni impresa partecipante.

Con l’aiuto di professionisti e imprenditori, anche basati nella regione, verranno affrontati tutti gli argomenti che un Export Manager deve conoscere, nell’ottica di una proiezione aziendale verso questi mercati: dal contesto geopolitico agli accordi commerciali regionali, dal marketing internazionale alle pratiche doganali, dalle questioni giuridiche agli aspetti interculturali.

È partita da Cuneo la quarta annualità di TOAsia. Nella nostra provincia l’export rappresenta il 46% del P.I.L. ed è stato decisivo nel farci superare le difficoltà del mercato interno - afferma il Presidente della Camera di commercio di Cuneo Mauro Gola - . In un contesto economico così fortemente vocato all’export è compito delle istituzioni aiutare le imprese nella formazione del capitale umano che le aiuterà a crescere sui mercati internazionali”.

L’iniziativa è organizzata con il contributo di Camera di Commercio di Torino, Camera di Commercio di Cuneo, Camera di Commercio di Asti-Alessandria, Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRC e il progetto di formazione si avvale del supporto scientifico dell’Università di Torino con i dipartimenti di: “Culture, Politica e Società”, “Management Valter Cantino” e “Scienze economico-sociali e matematico-statistiche" e dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.
 
Per maggiori informazioni sul corso: www.toasiaexportraining.it

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium