/ Attualità

Attualità | 26 marzo 2021, 09:31

Ad Alba spunta una rotonda "anti Dad" [VIDEO]

Simbolica protesta all’ingresso cittadino di corso Canale. Alla rotatoria del Rondò striscioni e oggetti "dimenticati come i nostri bambini"

Ad Alba spunta una rotonda "anti Dad" [VIDEO]

"Esistiamo anche noi" e "Politici ci avete dimenticato". Questo si legge sugli striscioni comparsi questa mattina (venerdì 26 marzo) nello spazio verde interno alla rotatoria del Rondò, in corso Canale, in quello che rappresenta uno dei più trafficati ingressi stradali cittadini.

Ai loro piedi zaini, palloni da calcio, scarpe sportive, racchette, una rete da tennis, strumenti musicali, un teatro dei burattini. "Oggetti dimenticati come sono dimenticati i nostri bambini, che in questo periodo non possono svolgere alcuna attività sportiva e ricreativa", spiegano le promotrici di questa simbolica protesta, che si collega alla pacifica manifestazione andata in scena domenica scorsa in piazza San Paolo, con trecento persone che hanno voluto manifestare la propria adesione alle istanze proposte dal movimento "Scuola in Presenza".

"Semplicemente – concludono – abbiamo voluto dare voce ai bambini, ricordare a tutti quanto è stato loro tolto, dalla scuola allo sport, alle arti, sperando che serva a riflettere".

        

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium