/ Politica

Politica | 24 marzo 2024, 08:00

Il senatore Giorgio Maria Bergesio ad Alba: "Lavoriamo per dare continuità ai progetti"

All'incontro pubblico nel Palazzo Congressi di piazza Medford, presenti anche la giunta regionale e numerosi esponenti della Lega. "Una serata di dialogo molto riuscita"

Il senatore Giorgio Maria Bergesio ad Alba: "Lavoriamo per dare continuità ai progetti"

Un Piemonte a trazione leghista in questi 5 anni ha tagliato traguardi importanti e conquistato la centralità che merita. Il buon senso, la capacità di programmazione e la lungimiranza della Lega hanno permesso alla nostra regione di tagliare traguardi attesi da decenni”.

Lo ha detto ieri sera, sabato 22 marzo, nel corso dell’incontro pubblico per i territori di Cuneo, Asti ed Alessandria che si è tenuto nel Palazzo Congressi di piazza Medford, ad Alba, il Senatore cuneese Giorgio Maria Bergesio (Lega).

Bergesio è intervenuto in una sala gremita con l’On. Riccardo Molinari, Segretario regionale Lega Piemonte, con il Presidente Alberto Cirio e con gli Assessori regionali della Lega: alla Sanità Luigi Icardi, al Turismo Vittoria Poggio, all’Ambiente Matteo Marnati, alle Politiche per la Casa e alla Famiglia Chiara Caucino, all’Agricoltura Marco Protopapa.

Intervenuti anche il Presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia, Alberto Preioni, Capogruppo Lega in Consiglio regionale, il Vicepresidente della Giunta regionale Fabio Carosso e l’europarlamentare Alessandro Panza. A parlare a nome degli amministratori locali è stato il Sindaco di Fossano Dario Tallone. In sala anche i Consiglieri regionali Paolo Demarchi e Matteo Gagliasso.

“Siamo una provincia virtuosa ma a fronte di un enorme divario infrastrutturale rispetto al resto del Paese, e proprio grazie agli attuali Governo e Regione vediamo finalmente una luce per molte opere attese da decenni, Tenda, Asti-Cuneo, variante di Demonte, tangenziale di Mondovì, Armo-Cantarana. Grazie al Ministro Salvini siamo riusciti a far finanziare nel recente accordo di programma Anas-Governo interventi per 155 milioni di euro in Piemonte”, ha affermato il Senatore Bergesio.

Nel suo intervento il Presidente Alberto Cirio ha ringraziato “la Lega che ci ha fatto vincere. Grazie per come abbiamo condotto questi cinque anni di governo regionale”.

A chiudere la serata è stato l’onorevole Molinari che ha ricordato: “Alberto Cirio aveva promesso di dare al Piemonte un’altra velocità, ed è stato un ottimo pilota. E la Lega è stato il motore che ha lavorato, cercando di invertire la rotta rispetto ai governi precedenti. Infrastrutture, aiuto a chi ha bisogno e autonomia, che per il Piemonte varrebbe 11 miliardi di euro in più all’anno: questa la nostra idea di sviluppo”.

“È stata una serata di dialogo riuscita molto bene con i cittadini e la Giunta regionale. La Lega continua a portare avanti questo dialogo sia sui progetti realizzati che sugli obiettivi futuri. Continuiamo a lavorare per i piemontesi, le nostre aziende, le nostre radici”, commenta  Bergesio.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium