ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 17 aprile 2023, 19:15

A che punto siamo con le opere del Pnrr? Alba prosegue i lavori su sette importanti progetti

Dall’ex casa Miroglio alla scuola infermieri passando per la mensa del Mussotto, l’asilo di corso Europa, la biblioteca comunale, gli uffici della Polizia Locale e la messa in sicurezza di strada Luini Rossi: gli interventi progettati in città e il loro stato di avanzamento

Cortile della Maddalena: a breve partirà il cantiere per la realizzazione della scuola infermieri

Cortile della Maddalena: a breve partirà il cantiere per la realizzazione della scuola infermieri

Sette progetti finanziati dal Pnrr, tra alcuni terminati, altri in essere e altri ancora in procinto di partire. Ad Alba la primavera delle opere pubbliche è fiorente e i cantieri non mancano.

Dalla riqualificazione dell’ex casa Miroglio alla scuola infermieri nel cortile della Maddalena, passando per la nuova mensa scolastica in frazione Mussotto, per il nuovo asilo in corso Europa, la biblioteca civica, gli uffici della Polizia Locale e il ripristino della viabilità in strada Luini Rossi. Questi sono i focus su cui si sta lavorando e di cui abbiamo parlato con l'assessore alle opere pubbliche Massimo Reggio.

«Il Pnrr è senza dubbio una grande opportunità – spiega l'assessore –, ma si sta rivelando anche una sfida molto complessa per le strutture tecniche sia dello Stato che degli enti locali. Per ora mi sento di esprimere un encomio ai nostri uffici per l'impegno e la serietà con cui stanno affrontando questa enorme mole di lavori.

L’aggiornamento di aprile sui lavori che hanno ottenuto i fondi Ue vede terminato l’intervento dei nuovi uffici per la Polizia Locale, pari a un importo di 390 mila euro che, ricordiamo, inizialmente non rientravano nel Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza, per poi essere inseriti successivamente. I locali sono già operativi.

A breve partiranno i lavori per la scuola infermieri nel cortile della Maddalena. Un cantiere da 720 mila euro integrati, a seguito di una richiesta come da Decreto, di 72 mila euro per “caro prezzi”, cifra attualmente già a bilancio. Nei giorni scorsi è stato firmato con il Ministero competente il decreto di accettazione del finanziamento e tutti gli interventi (edile, serramenti, impianto elettrico, impianto termico) sono già stati appaltati.

L’intervento per la riqualificazione dell’ex Casa Miroglio prevede uno stanziamento pari a 1.968.553,38 euro col termine per la stipula del contratto al 30 luglio 2023. Si sta procedendo alla progettazione per una destinazione d’uso culturale e artistica.

L’intervento per la nuova mensa in frazione Mussotto è stato finanziato per 1.600.000 euro con un’integrazione pari al 10% (160 mila euro) per caro prezzi. La progettazione è in fase avanzata, e, da crono programma, l’appalto dovrà essere svolto entro il 30 giugno».

«Per la realizzazione del nuovo asilo in corso Europa invece - prosegue l’assessore ai lavori pubblici – il Comune dovrà integrare i fondi in quanto la cifra di 2,6 milioni di euro, finanziata in base agli standard dimensionali/finanziari definiti dal PNRR, non è sufficiente. Sono già stati aggiunti 260 mila euro per il caro prezzi. La data da cronoprogramma per la gara di appalto è fissata anche in questo caso al 30 giugno 2023.

Per la rimozione delle barriere fisiche e sensoriali della Biblioteca Civica di Alba è previsto un finanziamento di 406.359 euro, fondi Pnrr ottenuti con deliberazione del Ministero del dicembre scorso. Ad oggi è stato sviluppato il primo livello di progettazione, per un intervento incentrato sull’ammodernamento della sala Riolfo.

Il settimo intervento in programma, che risulta essere anche quello più avanti nel tempo, è quello relativo al ripristino della viabilità in strada Luini Rossi, col consolidamento della scarpata di valle a difesa spondale del rio. L’importo coperto da fondi Pnrr è pari a 178 mila euro. Si è in fase di progettazione con termine per stipula del contratto al 31 marzo 2024».

Livio Oggero

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium