/ Attualità

Attualità | 11 marzo 2023, 12:06

Anche la saluzzese eVISO S.p.A. avvia trattative con il Gruppo Egea

Con una nota, la società digitale comunica l'interesse “ad avviare interlocuzioni funzionali all’elaborazione di un eventuale progetto di reciproco gradimento”. Ma specifica: "Senza impegno o vincoli"

Il quartiere generale albese di Egea

Il quartiere generale albese di Egea

 

Non si fermano le trattative tra il Gruppo Egea e primari operatori nazionali del settore energia.

Riporta la data dell'8 marzo la nota con cui eVISO S.p.A. comunica le trattative con la multiutility langarola che nel 2022 ha sofferto l'esplosione dei prezzi delle commodity.

La società digitale con sede a Saluzzo, quotata all’EGM (Euronext Growth Milan), ha inviato “una comunicazione al fine di evidenziare il proprio interesse ad avviare interlocuzioni funzionali all’elaborazione di un eventuale progetto di reciproco gradimento”. Si legge ancora nella nota: “Tale manifestazione di interesse non ha alcun carattere impegnativo o vincolante nei confronti di eVISO e di Egea S.p.A”.

Soltanto la settimana scorsa, analoghe operazioni erano state portate avanti anche dal gruppo A2A, società per azioni lombarda, nata nel 2008 dalla fusione delle municipalizzate di Milano e Brescia.

eVISO è una piattaforma di intelligenza artificiale che crea valore nel mercato delle commodities fisiche con consegna reale. La società sta scalando la propria piattaforma dal settore energia ad altri segmenti, canali e materie prime.
Nel segmento energia, eVISO fornisce energia elettrica in tutta Italia, sia tramite il canale diretto, sia fornendo servizi e prodotti ad altri operatori del mercato elettrico. Nel canale diretto, eVISO è specializzata nel servire la Piccola e media impresa (PMI), aziende agricole, negozi e ristoranti in Bassa Tensione e Media Tensione. Nel canale indiretto, eVISO fornisce servizi e tecnologia ad oltre 90 concorrenti con decine di migliaia di utenti in gestione. La copertura per la fornitura di elettricità è attiva in tutte le Regioni d’Italia.

Cristina Mazzariello

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium