/ Attualità

Attualità | 28 febbraio 2023, 13:50

Maurizio Marello: "Enzo Demaria, amico, guida e testimone dell’antifascismo"

L'ex sindaco ricorda il compianto predecessore, spentosi ieri a 85 anni: "Innamorato della Medaglia d’Oro al Valor Militare per la lotta partigiana di cui Alba è insignita, della Costituzione Repubblicana e delle giovani generazioni"

Maurizio Marello: "Enzo Demaria, amico, guida e testimone dell’antifascismo"

Tra i diversi ricordi dell'ex sindaco di Alba Enzo Demaria, spentosi ieri all'ospedale di Cuneo, ci giunge quello di Maurizio Marello, che gli succedette alla guida del municipio langarolo nel 2009, dieci anni dopo la conclusione del suo secondo mandato.

***

Ho perso un amico con cui c’era un reciproco e sincero affetto che si rinnovava ad ogni incontro; un’amicizia resa forte anche dalla comune militanza politica nel Partito Democratico, entrambi provenienti dalla tradizione del cattolicesimo sociale.

Ho perso una guida preziosa negli anni in cui iniziai il servizio politico-amministrativo. Nel 1999, quando ero seduto al suo fianco nel Consiglio Comunale albese, attingevo a piene mani alla sua grande esperienza e conoscenza amministrativa maturate nei lunghi anni da consigliere, assessore e sindaco. Poi quando sono stato eletto primo cittadino, veniva spesso a trovarmi in Municipio per un saluto e, se richiesto, per un parere o un consiglio prezioso. Nel mio percorso, prima in Comune e poi in Regione, ho sempre sentito presente il suo sostegno.

Ho perso un testimone dell’antifascismo, innamorato della Medaglia d’Oro al Valor Militare per la lotta partigiana di cui Alba è insignita, innamorato della Costituzione Repubblicana e delle giovani generazioni. 

Per questo, sia pure nella tristezza del momento, sono grato e riconoscente alla vita per avermi concesso il privilegio di questi lunghi anni di amicizia e comune impegno con Enzo.

Maurizio Marello, già sindaco di Alba

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium