/ Economia

Economia | 25 gennaio 2023, 17:16

Benzinai, revocato il secondo giorno di sciopero

Dopo Faib anche Fegica e Figisc/Anisa decidono per la riapertura delle pompe già da questa sera, mercoledì 25 gennaio

Si ridurrà a una sola giornata lo sciopero dei benzinai partito alle 19 di ieri, martedì 24 gennaio

Si ridurrà a una sola giornata lo sciopero dei benzinai partito alle 19 di ieri, martedì 24 gennaio

Come già deciso da Faib Confesercenti, anche le sigle Fegica e Figisc/Anisa Confcommercio hanno deciso di revocare la seconda giornata dello sciopero dei benzinai partito alle ore 19 di ieri, martedì 24 gennaio, sulla rete viaria ordinaria e dalle ore 22 sulle autostrade.

La decisione è arrivata poco fa, al termine  del tavolo tenuto al Ministero delle Imprese e del Made in Italy. I distributori ritorneranno quindi operativi già da questa sera.

In una nota ripresa dalle agenzie le motivazioni delle due organizzazioni: "Il secondo giorno di sciopero lo revochiamo a favore degli automobilisti, non certo per l'esecutivo. Pur riconoscendo di aver potuto interloquire in maniera costruttiva con il Ministero che si è speso per diventare interlocutore propositivo, l'incontro ha confermato il persistere di molte criticità".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium