ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 23 gennaio 2023, 15:36

Maltempo sulla Granda: chiusa la statale del colle della Maddalena tra Argentera e il Confine di Stato

Mentre Arpa allunga l'allerta gialla sino alla mattinata di domani (nel piemonte sud-occidentale), le webcam della provincia ci riportano situazioni di maltempo anche a Limone Piemonte, Briga Alta, Cervasca, Pradleves e Roccavione

L'abitato di Limone Piemonte

L'abitato di Limone Piemonte

E' stata rinnovata da Arpa Piemonte nel suo ultimo aggiornamento anche per la mattinata di domani (martedì 24 gennaio) l'allerta gialla su alcune aree del Piemonte meridionale attiva sin dalle prime ore della giornata odierna: come previsto dal bollettino di ieri, infatti, le prime nevicate che hanno accompagnato il risveglio di alcune zone della Granda nelle ultime ore si sono particolarmente intensificate.

Le webcam della provincia ci riportano così situazioni di maltempo anche a Limone Piemonte, Briga Alta, Cervasca, Pradleves e Roccavione, oltre alle zone già interessate. Segnalata neve tra Niella Tanaro e Millesimo e pioggia intensa tra Fossano e Niella Tanaro.

Proprio a seguito del più recente bollettino Anas ha disposto la chiusura al transito lungo la SS21 'del colle della Maddalena' tra Argentera e confine di stato. Inizialmente era stata disposta alle 20 di questa sera, ma è stata anticipata per l'interdizione al traffico disposta dal gestore francese lungo la RD900, oltre il Confine di Stato.

I mezzi con peso superiore alle 3,5 tonnellate - non coinvolti nel trasporto pubblico locale - sono già adesso indirizzati all'uscita all'altezza della rotatoria di Borgo San Dalmazzo e a Vinadio "La statale sarà riaperta non appena saranno ripristinate le condizioni di piena sicurezza per l’utenza in transito" si legge nel comunicato ufficiale.

Per la giornata di domani, quindi, Arpa prevede precipitazioni diffuse nel corso della mattinata, con apporti nevosi anche consistenti sulle Alpi occidentali e deboli nevicate anche a bassa quota sul settore meridionale: fenomeni deboli e in progressiva attenuazione dal pomeriggio. Allerta gialla confermata in alta valle Po, nelle valli Varaita, Maira e Stura e in valle Tanaro: possibili i disagi alla viabilità e, in qualche caso, attività valanghiva che potrebbe coinvolgere proprio la viabilità locale.

Neve anche sulla Torino-Savona tra Niella Tanaro e Millesimo, in entrambe le direzioni. Pioggia invece sulla restante tratta.

Simone Giraudi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium