/ Attualità

Attualità | 04 giugno 2020, 11:14

Tenera sorpresa tra i vigneti di Alba: tra i filari spunta un cucciolo di capriolo

L'incontro nelle campagne di frazione Santa Rosalia

Tenera sorpresa tra i vigneti di Alba: tra i filari spunta un cucciolo di capriolo

Mentre il verificarsi di incontri certamente meno piacevoli (leggi qui) riportano d’attualità la problematica della fauna selvatica che prolifera nelle campagne dell’Albese, è un’immagine che non può che intenerire quella scattata ieri nelle campagne di frazione Santa Rosalia, dove un piccolo di capriolo si è fatto avvicinare da alcuni dipendenti di una cooperativa agricola, impegnati nei periodici lavori di cura dei vigneti.

Un incontro durante pochi attimi, dopodiché il cucciolo ha ripreso la sua corsa verso gli spazi aperti delle colline che sovrastano la capitale delle Langhe.

La raccomandazione, in casi come questi, è infatti quella di non avvicinare troppo l’animale e di limitare i contatti fisici con loro per evitare che addosso al piccolo rimangano odori che possano confondere la madre (leggi qui).

In caso di animali che si trovino invece in condizioni di difficoltà il consiglio è quello di affidarsi alle indicazioni di esperti, come quelli del Centro Recupero Animali Selvatici (Cras) attivo a Bernezzo (cell. 338/5325296).

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium