/ Cronaca

Cronaca | 09 luglio 2024, 11:15

Atti osceni in luogo pubblico: uomo denunciato dalla Polizia Locale di Guarene

A bordo della propria auto avvicinava donne sole compiendo poi atti di autoerotismo

Atti osceni in luogo pubblico: uomo denunciato dalla  Polizia Locale di Guarene

A bordo della propria autovettura avvicinava donne sole con la scusa di chiedere informazioni e approfittava della circostanza per mostrare loro i genitali masturbandosi di fronte alla malcapitata di turno.

Questo il comportamento costato la denuncia per il reato di atti osceni in luogo pubblico a un uomo, un cittadino italiano di mezz’età, incensurato, identificato dalla Polizia Locale di Guarene quale il soggetto che da qualche tempo avrebbe messo in atto tali atteggiamenti in modo seriale percorrendo con la propria auto le strade di una frazione del paese che specialmente nella bella stagione è molto frequentata da persone impegnate in attività motoria o in semplici passeggiate. 

Il soggetto agiva in pieno giorno e incurante delle molte persone in giro. Per la sua individuazione è stato altresì prezioso il contributo fornito tramite le segnalazioni dirette arrivate dalle stesse donne e madri di ragazze che abitualmente frequentano la zona. 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium