/ Eventi

Eventi | 30 maggio 2024, 11:00

Il 5 giugno a Villa Belvedere la presentazione del libro: "Impronte - 28 escursioni nei luoghi e tra le parole dei testimoni di Nuto Revelli"

La presentazione si svolgerà alle ore 21, nella splendida location di Saluzzo, a cura di Nino Costantino. Ingresso libero, gradita la prenotazione.

Il 5 giugno a Villa Belvedere la presentazione del libro: "Impronte - 28 escursioni nei luoghi e tra le parole dei testimoni di Nuto Revelli"

A vent’anni dalla morte, avvenuta a Cuneo il 5 febbraio 2004,  si ricorda la figura di Nuto Revelli prima ufficiale degli Alpini, poi fra i primi organizzatori del movimento partigiano nel cuneese “Giustizia e libertà” e nel dopoguerra, autore di importanti saggi sulla Resistenza e sul mondo contadino.

L’appuntamento è a Villa Belvedere (in via San Bernardino 17 a Saluzzo)  mercoledì 5 giugno alle 21, dove sarà presentato il libro “Impronte - 28 escursioni nei luoghi e tra le parole dei testimoni di Nuto Revelli” Edizioni SEB27, a cura di Nino Costantino.

Con l’autore dialogheranno Olga Bertaina e Alessandro Midulla.

Si farà un viaggio nei luoghi di Nuto Revelli tra escursioni e memoria contadina.

Il libro fonde una guida escursionistica con l'antologia di vita rurale, invitando a riscoprire le testimonianze raccolte da Nuto Revelli e riflettere sulle trasformazioni economiche e sociali del Novecento.

La lettura del testo è un'esperienza a metà tra l'escursionismo e la scoperta storica, che porta i lettori nei luoghi vissuti dai testimoni di Nuto Revelli, autore di "Il mondo dei vinti" e "L'anello forte".

Attraverso le sue raccolte di testimonianze, il libro esplora come la vita dei contadini e montanari delle Langhe e delle Alpi occidentali sia stata trasformata dagli sconvolgimenti economici degli anni '50, '60 e '70.

Camminare lungo questi sentieri permette di ricordare le voci, i lavori e le culture scomparse, e di riflettere sugli effetti di uno sviluppo mal concepito.

Il libro intreccia la storia dell'uomo con l'ambiente, toccando temi di lavoro, emigrazione, tradizioni, guerre e la lotta partigiana, offrendo una profonda comprensione delle radici e delle trasformazioni di questi territori.

La presentazione del libro è organizzata dall’associazione “Arte terra e cielo” con il patrocinio del Comune di Saluzzo, di Terres Monviso e dell’associazione nazionale Case della memoria.

Ingresso libero.                        

Per informazioni e prenotazioni:
https://forms.gle/TFny4ELejk54PLQ1A
info@villabelvedereradicati.it
tel: 351-5718472

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium