/ Attualità

Attualità | 15 aprile 2024, 14:42

Scoprire Bra camminando, successo per la Superstrabra Vivicittà [FOTO]

In 4mila per la 37ª edizione, partita domenica 14 aprile da piazza Caduti per la Libertà

Scoprire Bra camminando, successo per la Superstrabra Vivicittà [FOTO]

È un appuntamento che si ripete da 37 anni e che nel 2024 ha contato oltre 7mila biglietti venduti e più di 4mila presenze. Parliamo della Superstrabra Vivicittà che domenica 14 aprile ha invaso piazza Caduti per la Libertà e poi vie e dintorni di Bra

Hanno indossato il pettorale di Vivicittà anche il sindaco Gianni Fogliato, oltre a numerosi amministratori, tra i quali il consigliere provinciale Bruna Sibille che ha fornito i numeri della manifestazione su Facebook (foto di Maria Mesiano). 

«Questa è la città che amiamo - ha detto il primo cittadino -, ricca di eventi e persone che riempiono le vie e le piazze per incontrarsi e stare insieme, grazie ad un modello collaudato di successo, che vede protagonisti il mondo sportivo, le diverse realtà di volontariato e l’amministrazione comunale». 

Un sole splendente e le temperature gradevoli hanno accompagnato i partecipanti durante la camminata che si è svolta su una distanza di 7,9 chilometri in sicurezza per il lavoro della Polizia Locale e con tanti volontari all’opera nei punti ristoro e all’arrivo, dove è stato distribuito un piatto di pasta al sugo. 

Una giornata di sport e divertimento, con appassionati e famiglie che hanno animato la manifestazione promossa dalla città di Bra e dall’Uisp comitato territoriale di Bra-Cuneo, per il volontariato, lo sport e la scuola, ricordando Antonio Panero. 

Anche in questa edizione il ricavato sarà suddiviso proporzionalmente tra le società sportive, le associazioni di volontariato, le scuole e gli oratori che si sono dati da fare a staccare almeno 200 biglietti… aspettando l’esito dell’estrazione a premi

Per tutti, adulti e piccini, è stata l’occasione di trascorrere una mattinata d’intrattenimento all’aria aperta, scoprendo le bellezze paesaggistiche di Bra. E ogni anno, un tema per cui battersi: la pace, i diritti umani, il rispetto ambientale, l’uguaglianza sociale, la solidarietà tra i popoli. Perché la libertà (di correre) non sia un privilegio di pochi. 

Silvia Gullino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium