/ Attualità

Attualità | 21 novembre 2023, 07:59

Da Bra a Torino per la 33ª Festa del Ciclismo Piemontese

Domenica 26 novembre dalle ore 10.30 davanti al Monumento di Fausto Coppi

In foto ciclisti braidesi ed ex corridori in una passata edizione della manifestazione (foto Luciano Cravero)

In foto ciclisti braidesi ed ex corridori in una passata edizione della manifestazione (foto Luciano Cravero)

Tutti in sella! L’Associazione Piemontese Corridori Ciclisti, since 1990, invita gli appassionati del mezzo a pedali per la Festa del Ciclismo Piemontese

L’appuntamento è in calendario a Torino domenica 26 novembre e prevede il seguente programma: ore 10.30 ritrovo in corso Casale, davanti al Monumento dedicato a Fausto Coppi; ore 11 posa della corona di fiori per i 70 anni del campionato del mondo vinto da Fausto Coppi e per i 100 anni della nascita del fratello Serse; ore 13 pranzo presso il Ristorante Aprà, a Castiglione Torinese, dove saranno assegnati i seguenti premi. Dirigente Regionale: Massimo Subbrero. Società: Pedale Ossolano. Femminile: Irene Cagnazzo – Racconigi. Esordienti: Lorenzo Soldarini - Pedale Ossolano, Samuele Brustia - Madonna di Campagna. Allievi: Gabriele Peluso - Vigor Cyclin Team. Juniores: Ludovico Mellano - Team Giorgi, Tommaso Quaglia - Team Giorgi. Giovanissimi vincitori del Trofeo Nazionale Coni 2023 staffetta a squadre diretti dal presidente provinciale Ivano Leone e Francesco Giuliani: Sofia Arcidiacono, Edoardo Ducco, Davide Quattrone, Davide Riva. Giovanissimi che hanno vinto il nostro Challenge (premiati dagli Alpini): Società di Piossasco, Brian Brusco, Federico Arcudi, Andrea Racca. Femminile: Nicole Bracco. Premio del più combattivo tra le corse organizzate dall’associazione, offerto da Cumino Parking, a Brian Brusco. 

Nell’occasione saranno svelati storie, verità e aneddoti sulla vita del campionissimo Fausto Coppi, raccontati da Claudio Gregori (giornalista e scrittore, per 8 anni prima firma Gazzetta dello Sport), Alessandro Brambilla (speaker internazionale) e Paolo Viberti (giornalista e scrittore di Tuttosport). Special guest: Gianbattista Baronchelli (ex ciclista, medaglia d’argento ai mondiali di Sallanches), Claudio Vandelli (ex ciclista, campione olimpico della cronometro a squadre nel 1984), Marino Vigna (ex ciclista su strada, pistard e dirigente sportivo italiano oro olimpico nell'inseguimento a squadre ai Giochi di Roma del 1960), Anita Baima (campionessa mondiale pista), Vittoria Grassi (campionessa mondiale pista), Eleonora Gasparrini (campionessa del mondo) e Stefano Minuta (campione europeo pista). 

All’appuntamento non mancheranno gli appassionati di ciclismo, provenienti da Bra e dalla Granda, fedelissimi di questa manifestazione giunta all’edizione numero 33, grazie all’impegno di Gianfranco Cavallo, presidente dell’Associazione Piemontese Corridori Ciclisti, appena premiato come dirigente dell’anno. Che dire, complimenti! 

Silvia Gullino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium