/ Attualità

Attualità | 26 maggio 2023, 17:55

Yookye: la startup di Alba vola a San Francisco per i bootcamp di Innovit

«Faremo parte delle 20 Startup e 15 PMI che parteciperanno al batch di accelerazione, il cui programma prevede appuntamenti istituzionali, workshop, mentoring session, networking con startup, big tech, venture capital ed esperti». dichiara il CEO e Co-founder Paolo Taricco

Paolo Taricco, CEO e Co-founder della start-up Yookye di Alba

Paolo Taricco, CEO e Co-founder della start-up Yookye di Alba

Traguardo importante per Yookye, la startup innovativa albese e tour operator online specializzata nel settore turistico e nell’accoglienza: dal 19 al 30 giugno sarà presente al batch di accelerazione di Innovit, un progetto promosso dalla Direzione Generale Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Washington e con il Consolato Generale a San Francisco, e gestito con il sostegno di ICE (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) e dall’Istituto Italiano di Cultura di San Francisco.

«Quando si inizia un’avventura come startup - afferma il CEO e Co-founder Paolo Taricco - il sogno più grande è quello di approdare dove tutto è cominciato e dove sono nate, cresciute e diventate famose le più grandi aziende mondiali: nella Silicon Valley!

Per Yookye ora tutto questo è realtà e faremo parte delle 20 Startup e 15 PMI che parteciperanno al percorso di accelerazione, il cui programma prevede appuntamenti istituzionali, workshop, mentoring session, networking con startup, big tech, venture capital ed esperti. Il tutto è iniziato pertecipando alla Call4Innovit, un programma per PMI e Startup italiane, operanti negli ambiti dell’innovazione tecnologica e nella promozione della cultura italiana a livello internazionale, e siamo stati ammessi come terzi classificati allo Startup Bootcamp di San Francisco».

Il percorso della startup albese è ambizioso: dopo aver creato una piattaforma per vacanze taylor made e tour esperienziali in Italia dedicata al mercato B2C, ha aumentato la sua offerta allargandosi al mercato B2B nell’affiancare e realizzare le realtà per fiere, eventi, tema building, convention.
E ora guarda verso nuovi orizzonti: «Il mercato americano - prosegue Paolo Taricco – potrà consentire di espandere il nostro raggio di azione creando partnership con imprenditori locali sia dal punto di vista incoming sia per il work action in Italia da parte di aziende che intendano proporlo ai loro dipendenti». A breve Yookye lancerà la seconda campagna di crownfunding.

Livio Oggero

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium