ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 18 aprile 2023, 12:37

L'Avis di Cherasco ha festeggiato i quindici anni del gruppo

La premiazione dei donatori e un partecipato pranzo hanno chiuso la domenica dedicata al compleanno della sezione cittadina

Lo scoprimento della targa posata per ricordare la costituzione del gruppo cheraschese

Lo scoprimento della targa posata per ricordare la costituzione del gruppo cheraschese

Si è tenuta nella giornata di domenica 16 aprile la festa sociale dell’Avis - Sezione Comunale di Cherasco.

La festa è iniziata in mattinata con un momento di commemorazione volto a celebrare i 15 anni dalla costituzione dell’associazione, avvenuta nel 2005 (commemorazione rinviata di qualche anno, a causa della nota pandemia).

Alla celebrazione ha preso parte il sindaco Carlo Davico, donatore da alcuni anni, accompagnato da diversi assessori, il quale a nome dell’Amministrazione ha espresso parole di apprezzamento per la preziosa opera portata avanti dal sodalizio e per il grande contributo dato dai donatori che “[...] non donano solo il proprio tempo a beneficio degli altri, ma donano una parte di se per contribuire anche a salvare vite umane [...]”.

A seguire, l’intervento di Teresio Asteggiano, presidente della sezione cheraschese, il quale, a nome di tutto il direttivo, ha ringraziato l’Amministrazione comunale per il supporto non solo economico prestato all'Avis cittadina.

Don Filippo Torterolo, parroco della città, ma anche egli donatore da molto tempo, ha poi benedetto l’ulivo piantato per la posa della relativa targa celebrando poi la messa che, nella chiesa di San Pietro Apostolo, è stata dedicata in modo particolare all’Avis.

Al temine della funzione nella cornice del Palaexpo, sono stati premiati i donatori presenti che hanno raggiunto gli obiettivi nel corso degli anni 2019/2020/2021/2022.

A seguire, il pranzo con il catering “Bellavista”, al quale ha preso parte un folto numero di donatori, ospiti e simpatizzanti dell’associazione.

La festa si è conclusa nel primo pomeriggio, con grande soddisfazione per tutti.

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium