ELEZIONI REGIONALI
 / Eventi

Eventi | 14 aprile 2023, 12:28

Bra celebra il 25 Aprile con un fitto programma di iniziative

Nel pomeriggio di martedì la celebrazione pubblica in piazza Caduti per la Libertà. Prima e dopo spettacoli, proiezioni e conferenze

Martedì in piazza Caduti la celebrazione pubblica

Martedì in piazza Caduti la celebrazione pubblica

Bra celebra il 78° anniversario della Liberazione del territorio italiano dall’occupazione nazi-fascista con un fitto programma di iniziative.

Si comincia venerdì 21 aprile alle ore 21 con lo spettacolo “La valigia. Venti mesi di lotta partigiana”, appuntamento che chiude la stagione 2022/23 del teatro Politeama Boglione. Si tratta di un teatro/concerto che, attraverso le canzoni scritte e interpretate da Barbara Borra e arrangiamenti originali di canti della Resistenza italiani e francesi interpretati da Omar Mrad, racconta 20 mesi di lotta partigiana. Ingresso libero su prenotazione presso l’Ufficio Cultura del Comune di Bra, tel. 0172.430185, mail turismo@comune.bra.cn.it.

Si prosegue lunedì 24 aprile alle 21 quando, presso il teatro Politeama di piazza Carlo Alberto, sarà portato in scena “Tutto un affare speciale. Le donne del ‘42”, per la regia di Vincenzo Santagata e Cristina Surace. Lo spettacolo di Danzarte Cherasco punta a dare risalto alle donne del 1942 che grazie alla sensibilità, alla femminilità, al senso materno, al dovere verso la propria famiglia e a tutte le loro capacità innate, tratteggiano la linea operativa durante la Seconda Guerra Mondiale. Ingresso libero su prenotazione presso l’Ufficio Cultura del Comune di Bra, tel. 0172.430185, mail turismo@comune.bra.cn.it.

La celebrazione pubblica è in programma martedì 25 aprile, alle 16,30 in piazza Caduti per la Libertà. Interverranno il sindaco Gianni Fogliato e il presidente del Consiglio comunale Fabio Bailo; a seguire, l’esibizione della banda cittadina “Giuseppe Verdi” e il concerto del gruppo di musica popolare tutto al femminile Le Madamé (ingresso gratuito). Quindi l’inaugurazione della nuova sede ANPI di Bra presso la Casa delle associazioni in piazza Valfrè di Bonzo.

Il programma prosegue poi con la proiezione del documentario di Remo Schellino “Avevamo vent’anni. La lotta di Liberazione in provincia di Cuneo”, in programma per mercoledì 26 aprile alle 18,30 presso il cinema Impero. L’autore tratteggia il racconto della lotta di Liberazione nella Granda attraverso la narrazione degli eventi storici, ma soprattutto tramite i ricordi dei protagonisti frutto di interviste raccolte nel corso di un ventennio (ingresso gratuito).

Le celebrazioni per il 25 Aprile si chiudono venerdì 28 con la conferenza di Sergio Costagli, che si terrà nella sala conferenze del Centro polifunzionale “Giovanni Arpino” nella quale lo storico illustrerà le sue più recenti scoperte in merito all’eccidio di Duccio Galimberti. La serata, organizzata a cura della Scuola di Pace “Toni Lucci” è a ingresso gratuito.

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium