/ Cronaca

Cronaca | 01 dicembre 2022, 17:55

Bambina di dieci anni investita a Vaccheria di Guarene: non è in pericolo di vita

La piccola stava attraversando sulle strisce pedonali lungo la Statale 231 quando è stata travolta da un’utilitaria che fortunatamente procedeva a velocità contenuta. Trasportata a Verduno in codice giallo. Sotto sequestro il veicolo

Il luogo dell'investimento

Il luogo dell'investimento

Trasportata all’ospedale di Verduno in codice di gravità giallo, non è fortunatamente in pericolo di vita la bambina di 10 anni (classe 2012, nelle prime comunicazioni del 118 si parlava di 5 anni) che nel pomeriggio di oggi, giovedì 1° dicembre, è stata investita da un’automobile lungo corso Asti, in frazione Vaccheria a Guarene.

Secondo le prime informazioni raccolte dal nostro giornale la bambina stava attraversando sulle strisce pedonali presenti lungo la trafficata arteria, all’altezza della farmacia, a poca distanza da dove la sua famiglia risiede, quando per ragioni ora al vaglio delle forze dell’ordine, è stata investita da una Fiat Punto guidata da un sessantenne residente nella zona.

L’auto procedeva fortunatamente a velocità contenuta e l’uomo, che sembra non essersi avveduto della presenza di pedoni, si è immediatamente fermato a prestare soccorso.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del servizio emergenza 118, che hanno disposto il trasporto della bambina al Dea di Verduno, e la Polizia Locale di Guarene, tuttora impegnata nella regolazione del traffico lungo la trafficata arteria, dove si sono subito registrate importanti code.

L’auto è stata intanto sottoposta a sequestro dalla stessa Municipale, che in attesa di riscontri circa la gravità delle lesioni subite dalla bambina ha segnalato l’accaduto al magistrato di turno per i provvedimenti del caso. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium