/ Attualità

Attualità | 23 novembre 2022, 11:00

Paroldo: Fiorenzo Cagnin, proposto dal Comune di Feisoglio, riceve il collare di "Custode di Paese"

Tante le attività che l'uomo svolge in paese come volontario. in borgata Cavallini la tradizionale cerimonia di consegna

Fiorenzo Cagnin, fra i sindaci di Paroldo e Feisoglio e altri premiati

Fiorenzo Cagnin, fra i sindaci di Paroldo e Feisoglio e altri premiati

Nella giornata di domenica 13 novembre, in borgata Cavallini a Paroldo, si è svolta la tradizionale cerimonia di consegna dei collari di "Custode di Paese".
A Carlo Sobrero, precedentemente premiato, va ad aggiungersi Fiorenzo Cagnin, detto Fiore. Per entrambi è stata una sorpresa ricevere l'ambito riconoscimento dalle mani del dottor Romano Salvetti e dal sindaco di Paroldo, Piercarlo Adami, fautori dell'iniziativa.

Carlo e Fiore, che da anni curano il trasporto degli alunni della scuola dell'infanzia, condividono la disponibilità incondizionata e l'amore verso il proprio paese, che a loro modo custodiscono.

Oltre a Fiore, fra gli insigniti dell'edizione 2023, figurano l'architetto Donatella Murtas di Cortemilia, Beppe Fenocchio di Arguello e Claudio Cora di San Benedetto Belbo.

Di seguito la proposta del Comune di Feisoglio.

"Fiorenzo Cagnin detto Fiore, nasce a Moncalieri da genitori veneti, Rita e Severino, originari di Castelfranco Veneto. Secondo di tre fratelli, ancora in tenera età subì la morte del fratello Roberto, evento che lo segnò.
Esordi nel mondo del lavoro, presso la Major Prodotti Dentari, trasferendosi in seguito allo svolgimento del servizio militare in Artiglieria, allo stabilimento Mirafiori della Fiat, dove trovò impiego per circa 8 anni. La mancanza del fratello Roberto lo portò a cercare un appiglio su cui poter fare fondamento, per ripartire emotivamente; ma malauguratamente la momentanea soluzione trovata presso le mode dei giovani del momento si rilevò un palliativo, che in breve lo condusse alla porta della Comunità di Don Verri, e in seguito a San Benedetto Belbo presso la Comunità "Terra mia" del compianto Don Toio Delpiano.

Superato il momento e riabilitatosi alla vita sociale, trovò impiego quale muratore presso diverse realtà locali, fra cui l'artigiano edile Angelo Boschiazzo e l'impresario del settore movimento terra Valter Gallo. Residente a Feisoglio, da oltre 30 anni, pollice verde, coltiva la passione in particolar modo per i bonsai, le orchidee e i gerani, oltre che per i canarini.

A partire dal 2018 aderisce volontariamente a un progetto di inserimento nel mondo del lavoro, curato dal consorzio socio assistenziale locale, si distingue quindi gratuitamente in attività manutentiva generica presso il Comune di Feisoglio. Ormai appassionato e avvezzo alla cura del verde urbano, nel corso del 2020 partecipa a un bando regionale, sempre volto all'inserimento nel mondo del lavoro, idoneo e vincitore, può proseguire e aumentare il suo impegno nei confronti dell'amministrazione comunale che lo impiega 20 ore a settimana, questa volta remunerandolo con appositi fondi regionali. Terminate le giornate del "cantiere di lavoro over 58" aderisce a un bando promosso dall'amministrazione comunale di Feisoglio, il "baratto amministrativo", ossia la permuta delle imposte comunali in ore lavorative presso l'ente.

Volontario di protezione civile, oltre che manutentore comunale, da anni si dedica ogni mattina con personale meticolosità, dapprima al trasporto degli alunni della scuola dell'infanzia verso Cravanzana, in seguito fino al termine della mattinata alla cura del verde urbano, e nel pomeriggio alle sue passioni, che spesso e volentieri, sfociano nuovamente alle sue attività mattutine. Custode e coresponsabile, insieme a Carlo Sobrero (precedentemente premiato) di un servizio essenziale al paese; il quotidiano trasporto degli alunni della scuola dell'infanzia, dalle proprie abitazioni, al vicino plesso scolastico di Cravanzana e viceversa.

L'amministrazione comunale di Feisoglio, è grata e riconoscente nei confronti di Fiore, che svolge in primis questa importante ed essenziale mansione, oltre alle diverse attività manutentive, a cui mai si sottrae".

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium