/ Attualità

Attualità | 20 giugno 2022, 14:18

Alba, al Mussotto s’inaugura il nuovo parcheggio di via Delpiano. Comitato di Quartiere propone di intitolarlo a Davide Giri

Oggi il taglio del nastro dello spazio realizzato presso il centro sportivo "Saglietti". Si attende via libera della Regione per il completamento della passerella pedonale sul Riddone

Una veduta del complesso sportivo di Mussotto. Sulla sinistra il nuovo parcheggio appena realizzato dal Comune

Una veduta del complesso sportivo di Mussotto. Sulla sinistra il nuovo parcheggio appena realizzato dal Comune

E’ previsto per le ore 18 di oggi, lunedì 20 giugno, il taglio del nastro della nuova area a parcheggio realizzata dal Comune in via Cesare Delpiano, nel quartiere Mussotto. L’opera – costata 90mila euro – servirà da parcheggio per i numerosi utenti del vicino centro sportivo "Saglietti", del locale Circolo Acli e per le associazioni e i privati che si recano nell’adiacente chiesa parrocchiale.

«Rispetto alle previsioni iniziali – spiega l’assessore comunale ai Lavori Pubblici Massimo Reggio – abbiamo scelto di realizzare uno spazio privo di aiuole e gradini, per poterlo impiegare come area multifunzionale, capace di prestarsi a diversi utilizzi. Siamo intanto in attesa dei permessi della Regione per completare il passaggio pedonale col ponticello che verrà costruito all’altezza della paratoia già presente sul Riddone».

Particolarmente soddisfatto per la sua ultimazione il presidente del comitato di quartiere Giovanni Lano: «È un’opera che avevamo indicato al Comune come indispensabile già diversi anni addietro – spiega Lano -, ma il suo finanziamento era collegato agli oneri di urbanizzazione di un complesso residenziale che si sarebbe dovuto costruire nelle vicinanze. Il sindaco Carlo Bo, fin dal suo insediamento, ne ha compreso l’importanza e ha dato il via alle procedure per la sua realizzazione. Oltre al primo cittadino, ringraziamo per la realizzazione l’assessore Reggio, la dirigente comunale Daniela Albano e tutto lo staff dell’Ufficio Tecnico del Comune».

«Al fondo del parcheggio rimane uno spazio che speriamo diventi un’area verde per bambini», dice ancora Lano, che poi aggiunge: «Con piacere abbiamo appreso che la famiglia Giri-Balocco ha dato il consenso alla nostra richiesta di intitolare il piazzale al compianto Davide Giri, secondo i tempi e le modalità previste dai regolamenti in essere. La nuova piazza servirà in particolare il centro sportivo che Davide aveva frequentato come giocatore del Koala e sarebbe bello che possa ricordarne la figura. Porteremo presto questa proposta all’attenzione del Comune. Il nostro quartiere – aggiunge ancora Lano – è stato ultimamente funestato da un’altra prematura scomparsa, quella di Margherita Casetta. Perché, chiediamo ora allo stesso sindaco e al presidente dell’Area Calcio Luciano Cane, non organizzare qualche evento sportivo in ricordo di questi due nostri giovani prematuramente scomparsi?».

Livio Oggero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium