/ Attualità

Attualità | 24 febbraio 2021, 17:02

"Dire, fare, ricominciare", il ciclo di appuntamenti progettato dagli alunni del Liceo Vittoria di Torino

Si parte domani, giovedì 25 febbraio, alle ore 18, in diretta sulla pagina Facebook del Liceo: gli studenti dialogheranno con la filosofa Ilaria Gaspari

"Dire, fare, ricominciare", il ciclo di appuntamenti progettato dagli alunni del Liceo Vittoria di Torino

Domani, giovedì 25 febbraio alle ore 18, in diretta sulla pagina Facebook ufficiale del Liceo Vittoria di Torino (https://www.facebook.com/VittoriaTurin), gli studenti dell'istituto dialogheranno con la filosofa Ilaria Gaspari, autrice del best-seller Lezioni di felicità.

L’incontro inaugura il ciclo intitolato “Dire, fare, ricominciare”, ideato e organizzato dagli studenti del “Vittoria” per confrontarsi con scrittori e intellettuali che possano suggerire loro chiavi utili per interpretare meglio quest’epoca di sofferenza e sospensione e aiutarli a trovare attraverso il “dire”, ovvero attraverso la parola, motivi e stimoli per “fare” e per “ricominciare”. Gli incontri sono aperti a tutti coloro che vorranno collegarsi attraverso la pagina della scuola e nascono nell'ambito delle attività di autogestione che quest'anno, causa Covid, si svolgono online e saranno diluite nel tempo.

L’incontro con Ilaria Gaspari, in particolare, verterà sul tema della felicità: perché l’effetto più grave della pandemia, per i giovani, è proprio la perdita della felicità, o peggio la rinuncia a perseguirla, e mai come ora hanno bisogno di confrontarsi con qualcuno che restituisca loro la speranza e il desiderio di ritrovarla.

Già confermati anche gli ospiti dei prossimi incontri: il Premio Strega e fisico Paolo Giordano, che il 18 marzo affronterà il tema dell’interpretazione dei numeri ai tempi del Covid 19, e il professore e saggista Federico Faloppa, da anni impegnato nello studio degli stereotipi etnici e della costruzione linguistica della diversità, che il 25 dello stesso mese proporrà riflessioni e spunti su come sfuggire alla spirale dell'hate speech nel discorso pubblico e in particolare sui social network.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium