/ Cronaca

Cronaca | 14 agosto 2020, 08:07

Furto nella notte al distributore Q8 di Dogliani, il sindaco: "Privati di un servizio essenziale, in paese sdegno e incredulità"

Il colpo è stato messo a segno nella notte tra il 12 e il 13 agosto, ai danni del distributore di via Torino

Furto nella notte al distributore Q8 di Dogliani, il sindaco: "Privati di un servizio essenziale, in paese sdegno e incredulità"

Un colpo avvenuto nella notte tra il 12 e il 13 agosto a Dogliani, ai danni del distributore Q8 di via Torino.

In due, con il volto travisato da un casco, hanno sfondato la colonnina del self service servendosi di un mezzo agricolo rubato in un'azienda poco distante dal distributore. 

I ladri hanno asportato la colonnina, ritrovata poi a poca distanza, assieme al mezzo agricolo, ancora intatta e con il denaro all'interno della cassa. Indagano i carabinieri.

L'amministrazione comunale è intervenuta sulla vicenda evidenziando il danno arrecato alla comunità. "Molta è la rabbia nel vedersi privati di un servizio essenziale e rimane forte l’incredulità che nessuno abbia sentito o segnalato il fatto".

Spiega il sindaco Ugo Arnulfo: “Riponiamo assoluta fiducia negli organi preposti, per la ricostruzione di quanto accaduto, resta lo sdegno per questo atto clamoroso che recherà sicuramente molti disagi alla popolazione. Fatti di questo tipo creano timore e insicurezza e per questo auspichiamo la collaborazione di tutti per prevenire o risolvere malfatti simili, invitando la popolazione a chiamare le forze dell’ordine senza paura quando si sentono allarmi o rumori sospetti”.

bs

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium