/ Al Direttore

Al Direttore | 28 luglio 2020, 18:00

Alba, perché la Consulta Pari Opportunità non ha preso posizione sugli attacchi a Silvia Romano?

Alcune componenti dell’organismo comunale chiamato a prendere posizione sul caso delle offese alla cooperante stigmatizzano il silenzio dell’assessore competente

Silvia Romano

Silvia Romano

Riceviamo e pubblichiamo.

Gentile direttore,
siamo alcune componenti della Consulta Pari Opportunità di Alba.
Nei giorni scorsi abbiamo appreso, con grande dispiacere, quanto sia difficile essere degni/e rappresentanti di questa istituzione.

Ci riferiamo al sollecito in sede di Consiglio Comunale di Alba del mese di giugno (11.06.2020) da parte di una consigliera di minoranza (Rosanna Martini). Durante la discussione di un’interrogazione riguardante gli attacchi rivolti da più parti a Silvia Ahisha Romano, la consigliera stessa esprimeva disappunto circa il silenzio della Consulta e dell’assessore di competenza.

Chiedevamo pertanto che la Consulta (organo istituzionale del Comune, preposto a garante della tutela delle Pari Opportunità) si esprimesse pubblicamente in merito non solo al caso specifico, ma ai vari casi di discriminazione.

Avremmo auspicato che, al di là dei singoli casi, si fosse presa posizione riguardo al tema, al di sopra di qualsiasi orientamento politico, e non venissero addotte, come pretestuosi motivi di astensione, le tempistiche e il risalto mediatico (controproducente) che si fornisce là dove si verifichino episodi di violenza verbale di genere e orientamento sessuale.

Oggi più che mai, in un mondo social che troppo spesso veicola odio e violenza, riteniamo sia compito degli organi preposti esprimersi, prendendo le distanze e condannando, ogni qualvolta venga lesa la dignità della persona stessa.

Nadia Bartolucci,
Giuseppina Borgogno,
Sara Conterno,
Bruna Destefanis,
Sara Pennella




MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium