ELEZIONI REGIONALI
 / Cronaca

Cronaca | 17 aprile 2024, 16:29

Tragico schianto a Vezza d'Alba: con l'auto dentro il cortile di una casa, morte due donne

In corrispondenza di una curva sulla provinciale che attraversa Val Rubiagno l’uscita di strada e l’impatto diversi metri oltre la cinta dell’abitazione. Un ferito elitrasportato al S. Croce di Cuneo in gravi condizioni, un quarto passeggero portato al Dea di Verduno

I soccorsi sul luogo dell'incidente

I soccorsi sul luogo dell'incidente

Due vittime – due donne classe 1992, una di nazionalità tedesca. Poi due feriti: un uomo classe 1988, portato in gravi condizioni all'ospedale "Santa Croce" di Cuneo. Un quarto passeggero, un cittadino tedesco anch'egli classe 1988, trasportato a Verduno in codice giallo. 

E' di due donne morte e di due feriti (non tre, come comunicato in un primo momento dal 118, che aveva parlato di due giovani morti) il bilancio dell’incidente stradale verificatosi nel pomeriggio di oggi, mercoledì 17 aprile, lungo la strada provinciale 287, che attraverso Val Rubiagno collega il capoluogo di Vezza d’Alba alla zona del mercato ortofrutticolo della vicina Canale

Il sinistro ha coinvolto una sola automobile, che all’uscita di una curva piuttosto ampia è uscita di strada autonomamente, per cause che toccherà alle forze dell’ordine accertare. Il veicolo è così andato a schiantarsi nel campo presente in quel punto a bordo carreggiata, per andare poi a terminare la propria corsa numerosi metri oltre il luogo del primo impatto, all’interno del cortile di una vicina abitazione e oltre la siepe che delimita lo stesso. 

Secondo quando riferito dal servizio regionale di soccorso le vittime dell’incidente sarebbero due giovani, probabilmente di nazionalità tedesca, che viaggiavano sull’auto insieme ad altre due persone, risultate ferite. Una di loro è stata trasportata all’ospedale "Santa Croce" di Cuneo con l’elisoccorso del 118, sarebbe in gravi condizioni.

GUARDA IL VIDEO



Oltre ai sanitari, presenti anche con due medicalizzate dei Volontari Ambulanza Roero e della Croce Rossa Italiana, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Alba e diverse pattuglie dei Carabinieri della locale Compagnia, ora impegnati a ricostruire la dinamica dell'incidente. 

 

***

Notizia in aggiornamento.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium