/ Sport

Sport | 14 aprile 2024, 16:57

Calcio Serie D: emozioni e gol tra Alba e Chieri, all'Augusto Manzo finisce 3-3

Alla squadra di Viassi non bastano le reti di Galasso, Galvagno e Scotto per conquistare la posta piena

Calcio Serie D: emozioni e gol tra Alba e Chieri, all'Augusto Manzo finisce 3-3

Partita ricca di gol tra Alba e Chieri nella 35^giornata del girone A di Serie D. L'incontro termina con il risultato di 3-3: entrambe le squadre si devono accontentare di un punto rimandando a qualche altra occasione lo scatto decisivo per la salvezza.

LA CRONACA

Buona partenza del Chieri con Balan pericoloso al cospetto di Ribero: pallone a lato. I padroni di casa rispondono con Yanken Yanken che coglie l'esterno della rete dopo una bella azione personale. Il Chieri si porta in vantaggio al 23'. Bacchin, sugli sviluppi di un lungo lancio dalle retrovie, approfitta di un pasticcio della difesa avversaria e trafigge Ribero: 0-1. Subito dopo Viassi è costretto a sostituire Yanken Yanken per problemi fisici, al suo posto Carnovale. L'Alba si scuote nella parte finale del primo tempo. Prima Sia impegna Virano, poi, al minuto 38, Galasso realizza da fuori area complice una deviazione che inganna il portiere: 1-1. Squadre negli spogliatoi sul risultato di parità con i ragazzi di Viassi in crescita.

Doppio cambio in casa Chieri ad inizio ripresa: Vono e Capra rilevano Palmiere e Bellocchio. Albesi insidiosi con Scotto su corner, palla fuori di poco. E' il preludio al gol, che arriva al 7'. Foschi sfonda a destra e mette in mezzo per Galvagno che non lascia scampo a Virano: 2-1. Nel momento migliore dell'Alba gli ospiti vanno in gol. Minuto 61', Bacchin sigla la sua doppietta con un mancino rasoterra. Ribero beffato, 2-2. La partita si infiamma ed i langaroli si riportano in vantaggio ad un quarto d'ora dal termine. Bonelli si procura un rigore (fallo di Valentini), Scotto va a segno dagli undici metri con un destro potente e preciso: 3-2. Viassi richiama in panchina Galasso (ottima prestazione), entra Dieye per rimpolpare la difesa. Il Chieri non demorde ed acciuffa ancora la gara. Ottimo pallone del solito Bacchin, Diop implacabile sigla il 3-3 di testa. Dopo sei minuti di recupero l'arbitro decreta la fine del match. Il pareggio consente all'Alba di interrompere la serie di sette sconfitte consecutive mentre il Chieri dà continuità al pari conquistato contro l'Alcione.

TABELLINO

Alba: Ribero, Barbagiovanni, Scotto, Giraudo, Foschi, Cena, Sia, Galasso (76' Dieye), Galvagno, Bonelli (83' Marangoni), Yanken Yanken (26' Carnovale). A disp: Bergonzi, Marin, Barracane, Imperato, De Bellis, Di Salvatore. All Viassi 

Chieri: Virano, Croce, Balan (64' Valentini), Moretti, Da Silva, Catarino, Diop, Bacchin, Marianeschi (85' Massaro), Palmiere (46' Vono), Bellocchio (46' Capra). A disp: Faccioli, Sussetto, Guida, Chiabotto, Ciociola. All Bello

Gol: 23' Bacchin, 38' Galasso, Galvagno 52', Bacchin 61', 76' Scotto (rig), 87' Diop

Ammoniti: Scotto, Diop, Galvagno, Vono

Espulsi:

Arbitro: Silvio Torreggiani di Civitavecchia, assistenti Simone Mino di La Spezia e Riccardo Liotta di San Donà di Piave

Simone Di Luccio

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium