ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 13 aprile 2024, 08:30

Settant'anni di formazione professionale sulle orme di don Rossa, il don Bosco della Valle Maira [VIDEO E FOTO]

A Dronero la festa conclusiva degli eventi celebrativi di AFP, riconosciuta da Regione e Comune con una targa

Settant'anni di formazione professionale sulle orme di don Rossa, il don Bosco della Valle Maira [VIDEO E FOTO]

Dopo la benedizione del vescovo di Saluzzo monsignor Cristiano Bodo è iniziata nel Teatro Iris di Dronero la lunga mattinata dedicata all'evento conclusivo dei festeggiamenti dei 70 anni di AFP. L'intervento di don Lombardi ha ricordato la missione educativa del fondatore don Michele Rossa e la sua preziosa intuizione.

Tra i vari interventi istituzionali, il sindaco di Dronero Mauro Astesano ha omaggiato un'emozionata Ingrid Brizio, direttrice generale di AFP, di una targa in segno di stima e gratitudine per il lavoro svolto e i risultati raggiunti. "Abbiamo - ha dichiarato il sindaco - ampliato la collaborazione con AFP ed abbiamo avviato la rassegna letteraria Ponte del dialogo che sta riscontrando grande interesse. Rappresenta un volano per lo sviluppo del territorio – ha concluso -".

AFP è una realtà che coinvolge 2500 studenti, con un'alta percentuale di occupazione al termine del ciclo didattico.

Guarda il video qui:

Ampia gratitudine anche da parte della Regione negli interventi con video messaggio del presidente Alberto Cirio e l'assessore regionale al Lavoro e Istruzione Elena Chiorino, sul palco a rappresentarli è salito l'assessore Luigi Genesio Icardi, che ha ricordato: “Il valore della formazione e della cultura del lavoro si trova anche nella sua funzione di prevenzione degli infortuni sul lavoro”. Presente anche il consigliere regionale Paolo Demarchi.
Il grazie del Piemonte si è poi materializzato simbolicamente in una targa consegnata al presidente di AFP Gianpiero Conte.

"Oggi si parla di formazione professionale che è il cuore della nostra azienda" ha ricordato il presidente di AFP.

Una mattina ricca di interventi e videotestimonianze di alcuni ragazzi oggi impiegati brillantemente, ma anche di riflessione sui dati di una ricerca eseguita sui bisogni dei giovani nel tentativo di poter continuare a restare connessi con loro.

Importanti relatori come don Giuliano Giacomazzi, presidente del Cnos Fap Nazionale e Silvio Crudo, docente di Sociologia della Religione presso Istituto Superiore di Scienze religiose di Fossano hanno analizzato quanto emerso dalla ricerca.

Citando Bonatti, noto alpinista e amante della montagna, la direttrice generale di AFP, Ingrid Brizio, ha concluso l'incontro spiegando come per raggiungere una meta serva determinazione, spirito di sacrificio, volontà e passione.

Sara Aschero

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium