/ Attualità

Attualità | 31 marzo 2024, 22:01

Finisce al dodicesimo posto la corsa di Guarene tra i borghi più belli d'Italia

In corso la finale del contest Rai. Il centro del Roero, unico piemontese in gara, si ferma appena fuori dalla top ten. Il sindaco Simone Manzone: "Contenti comunque. Ringrazio di cuore i miei concittadini e tutti coloro che ci hanno votato”

Finisce al dodicesimo posto la corsa di Guarene tra i borghi più belli d'Italia

È in corso su Rai Tre la trasmissione finale de "Il Borgo dei Borghi", il programma di Rai Cultura che, anno dopo anno, conduce i telespettatori alla scoperta delle piccole perle del nostro Paese.

Pochi minuti fa è arrivata la posizione finale di Guarene, piazzatosi al 12° posto di questa classifica in cui sono in lizza 20 borghi italiani.

Abbiamo sentito a caldo il sindaco Simone Manzone per un commento subito dopo il risultato: “Siamo comunque contenti. È stata commovente la partecipazione dei guarenesi a questo concorso, nel quale era davvero difficile arrivare nei primi posti. Ritengo sia stata un’ottima promozione del nostro territorio, soprattutto per il fatto che rappresentavamo da soli l’intero Piemonte e questo ci ha fatto molto onore. Ringrazio davvero di cuore tutti i miei concittadini e tutti coloro che ci hanno votato”.

Da Nord a Sud, da Est a Ovest, abitanti fieri del proprio paese si sono mobilitati con entusiasmo per raccontare i loro borghi storici. 

Quelli in gara in questa undicesima edizione sono: Arbatax (Sardegna), Badolato (Calabria), Caldes (Trentino Alto Adige), Castelvetro di Modena (Emilia-Romagna), Celle Ligure (Liguria), Crecchio (Abruzzo), Fontainemore (Valle d’Aosta), Genga (Marche), Grazie (Lombardia), Guarene (Piemonte), Isola del Liri (Lazio), Leporano (Puglia), Maratea (Basilicata), Montesano sulla Marcellana (Campania), Muggia (Friuli-Venezia Giulia), Naro (Sicilia), Peccioli (Toscana), Petacciato (Molise), Stroncone (Umbria), Torreglia (Veneto).

Vedremo chi la spunterà… . 

Intanto complimenti a Guarene e ai suoi abitanti.

Silvano Bertaina

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium