/ Attualità

Attualità | 09 febbraio 2024, 07:03

Bra, continua il trend positivo di apertura dei negozi. Conterno: "Il commercio locale resta sano"

Per il commercio fisso, si sono registrate 17 nuove aperture, 14 subingressi in attività esistenti e solo 6 chiusure. Nel settore della somministrazione del cibo, 11 subentri, 5 aperture, e solo 3 chiusure

Bra, continua il trend positivo di apertura dei negozi. Conterno: "Il commercio locale resta sano"

Sono disponibili i dati dell’Ufficio Commercio del Comune di Bra, relative all’andamento delle attività commerciali durante il 2023. Per il commercio fisso, si sono registrate 17 nuove aperture, 14 subingressi in attività esistenti e solo 6 chiusure. Nel settore della somministrazione del cibo, 11 subentri, 5 nuove aperture, e solo 3 chiusure. Un trend positivo che continua da alcuni anni ed è dovuto a diversi fattori.

Biagio Conterno, assessore competente (nella foto sotto, a sinistra, insieme al sindaco Fogliato) spiega: "Nonostante le molte difficoltà, come il costo delle materie prime e i conflitti internazionali, il commercio locale resta sano. Sottolineo l’impegno e la determinazione di chi apre un negozio: un bel segnale per la città. Come Amministrazione, abbiamo sempre messo in campo politiche di tutela dei commercianti e degli acquirenti, oltre a creare tante occasioni per far mettere in vetrina i propri prodotti. Durante il 2023, ricordo in particolare Cheese e la tappa del Giro d’Italia. Quest’anno invece tornerà Bra’s insieme a numerose altre iniziative. Tra le attività aperte, crescono soprattutto quelle legate alla somministrazione del cibo, segno che Bra si distingue anche su questo fronte".

Parole che richiamano quelle di Luigi Barbero, direttore dell'Ascom Bra (foto sotto), che facendo il bilancio sull’anno appena passato, aveva evidenziato le criticità del sistema, pur rimanendo complessivamente soddisfatto. È proprio il turismo che "continua crescere, con flussi post-Covid molto importanti. Anche il commercio del territorio resta saldo, almeno per ora", le sue parole. 

Luca Sottimano

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium