/ Attualità

Attualità | 07 dicembre 2023, 18:45

Parte la stagione dello sci: chi apre e quando. La mappatura degli impianti in provincia di Cuneo

Prevista una cospicua nevicata per l'Immacolata che fa ben sperare in un buon avvio. Dal 16 dicembre in avanti, tranne alcune ancora da definire, quasi tutte le stazioni saranno operative. Artesina e Prato già attive dal 6 dicembre, Limone e molte stazioni delle vallate saluzzesi pronte a partire già nel Ponte

Parte la stagione dello sci: chi apre e quando. La mappatura degli impianti in provincia di Cuneo

Le diciassette stazioni sciistiche della Granda sono pronte per l’apertura della stagione “fredda”. Grazie alle operazioni di innevamento tecnico, abbinate alle basse temperature ed alle precipitazioni di inizio mese, gli operatori di “Cuneo Neve” si apprestano ad accogliere gli appassionati della montagna invernale. Il marchio, anche con il recente ingresso della società Valle Bianca, alla guida della stazione di Argentera, unisce le stazioni della Granda: un immenso carosello che nulla ha da invidiare ad altri settori alpini e si estende lungo uno dei più pittoreschi tratti delle Alpi, da Garessio sino a Bagnolo Piemonte, dal loro inizio più occidentale fino al Monviso, con 95 impianti di risalita e 400 chilometri di piste.

I numeri record dello scorso anno, dopo le sfortunate stagioni legate alla pandemia, hanno generato grande entusiasmo nel comparto turistico delle valli cuneesi. «Entro il 20 dicembre tutte le stazioni saranno pronte per la stagione invernale – commenta il presidente di Cuneo Neve, Roberto Gosso –. L’intento è quello di replicare i recenti risultati e la percezione che abbiamo è assolutamente buona: c’è voglia di sci, accompagnata alla ritornata passione per la cultura outdoor. Un benessere a 360° che possiamo proporre, grazie alla varietà di offerte delle vallate cuneesi, ad un’ampia gamma di appassionati».

Ecco nel dettaglio la mappatura delle prossime aperture: Artesina: aperto da mercoledì 6 dicembre; Argentera: da definire; Entracque: sabato 16 dicembre apertura campo scuola; Frabosaski: sabato 9 dicembre apertura tapis roulant campo scuola; Garessio 2000: da definire; Limone Piemonte: venerdì 8 dicembre apertura; Limone Maneggio: sabato 9 dicembre apertura; Lurisia Monte Pigna: sabato 16 dicembre apertura; MonvisoSki: sabato 9 dicembre apertura tapis roulant Pian della Regina; Pian Munè: sabato 9 dicembre apertura seggiovia per pedoni; Pontechianale: venerdì 8 dicembre apertura Pineta nord; Prato Nevoso: aperto da mercoledì 6 dicembre; Rucaski: sabato 9 dicembre apertura impianto baby; Sampeyre: domenica 10 dicembre apertura; Sangiacomo Cardini Ski: da definire; St. Gréé: da definire.

Aggiornamenti real time sulla App “Cuneo Neve”, disponibile in piattaforma Android e iOs: situazione meteo, le aperture di impianti e piste, e tutti i contatti in un solo portale. Sul sito e-commerce store.cuneoneve.it i collegamenti diretti alle singole vendite digitalizzate di ski pass. Sul sito www.cuneoneve.it disponibile anche l’elenco dei 22 sci club amatoriali, tra Piemonte e Liguria, che hanno aderito al programma “Cuneo Neve Pass”, offrendo condizioni agevolate a tutti i tesserati.

La bianca bellezza delle Alpi cuneesi è pronta a stupire.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium