/ Attualità

Attualità | 24 giugno 2023, 07:15

L'Università di Torino premia l'albese Nicolò Allasia

Laureato con 110 lode e mezione ha conseguito la laurea magistrale in Biotecnologie Industriali

L'Università di Torino premia l'albese Nicolò Allasia

Il 21 giugno  presso la sede del Rettorato di Torino si è svolta la cerimonia di premiazione delle migliori lauree dell'anno accademico 2020- 2021.

L'Università degli Studi di Torino, su proposta del Senato Accademico, nell'intento di premiare con un riconoscimento significativo e onorifico le migliori tesi si laurea, ha assegnato la medaglia ad un giovane dottore in Biotecnologie Industriali, Nicolò Allasia. Un ragazzo albese, ex studente del liceo scientifico “ L. Cocito “, che  nell'aprile del 2022 aveva discusso presso l’Università degli Studi di Torino/Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi, la tesi di laurea magistrale in Biotecnologie Industriali dal titolo : “Materiali ibridi inorganici/organici per protezioni solari innovative: incapsulamento di filtri solari in zeoliti”. In quell'occasione era stato proclamato dottore con voto 110 su 110, con lode e menzione.

La medaglia assegnata,  oltre ad essere un riconoscimento per lo studio e la dedizione degli studenti lodevoli di oggi, ha anche un forte valore simbolico, infatti  riproduce fedelmente l'effigi dell' Onorevole distintivo degli studenti della Regia Università di Torino, istituto dal Magistrato della Riforma il 3 novembre 1791.

Nicolò, dopo la laurea magistrale per cui è stato premiato, ha continuato il suo lavoro presso il Politecnico di Milano, dove ha vinto un dottorato di ricerca.

 

 

 

 

c.s.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium