/ Curiosità

Curiosità | 15 giugno 2023, 11:40

Il cuneese affascina il nord Europa: ospiti dell'ATL giornalisti finlandesi, svedesi, danesi e tedeschi

Artuffo, presidente di 'Outdoor Wow': "Abbiamo puntato la nostra attenzione su mercati dal grande potenziale e credo che questa scelta si rivelerà strategica per gli anni a venire"

Il cuneese affascina il nord Europa: ospiti dell'ATL giornalisti finlandesi, svedesi, danesi e tedeschi

Una terra spettacolare, ricca di spunti e di proposte di qualità: un paradiso per gli amanti dell’outdoor”. Così hanno commentato i giornalisti in visita nel Cuneese nell’ambito del ricco programma di iniziative promozionali sostenute dall’Associazione per il Turismo Outdoor WOW che vede nell’ATL del Cuneese e nell’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero i due soggetti operativi.

Negli ultimi anni di attività, l’Associazione WOW – sostenuta anche da Camera di Commercio di Cuneo e Fondazione CRC - ha puntato i riflettori sul Nord Europa con attività promozionali capillari e mirate che hanno portato nei mesi scorsi quattro gruppi di tour operator e giornalisti in visita nel Cuneese.

L’operazione si è ripetuta in questi giorni con l’arrivo di ulteriori 7 giornalisti specializzati nei settori del turismo e dell’outdoor, provenienti da Finlandia, Svezia, Danimarca e Germania.

Arrivati nelle Langhe per una due-giorni alla scoperta di borghi e paesaggi vitivinicoli, il team di giornalisti ha poi raggiunto la Valle Stura e la Valle Maira per scoprire di persona l’offerta turistica outdoor delle Alpi di Cuneo, sperimentando trekking e attività sportive in abbinamento alle specialità enogastronomiche di eccellenza del Cuneese. Un assaggio di territorio che ha previsto, tra le altre cose, anche una visita al Castello della Manta.

Secondo il Presidente dell’Associazione per il Turismo Outdoor WOW, Beppe Artuffo: “Siamo certi che queste iniziative coordinate tra le due ATL della nostra provincia contribuiranno in modo significativo ad affermare sul mercato internazionale la nostra destinazione turistica: una terra da vivere appieno grazie ad una ineguagliabile moltitudine di proposte outdoor e di paesaggi incontaminati, vere palestre a cielo aperto. Abbiamo puntato la nostra attenzione su mercati dal grande potenziale e credo che questa scelta si rivelerà strategica per gli anni a venire”.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium