/ lavocedialba.it

lavocedialba.it | 31 maggio 2023, 18:32

La scrittrice Sarah Cogni protagonista di una serata a Montelupo Albese

Con una relazione sui suoi romanzi ambientati in Piemonte, in particolare sul ruolo delle donne e alla loro condizione di vita tra la fine dell’Ottocento e il Secondo Dopoguerra

Sarah Cogni con la presidente del Rotary Alba Piera Arata

Sarah Cogni con la presidente del Rotary Alba Piera Arata

Martedì 30 Maggio 2023, presso il Ristorante Ca’ del Lupo di Montelupo Albese, la scrittrice Sarah Cogni ha tenuto una relazione sui suoi romanzi ambientati in Piemonte, in particolare sul ruolo delle donne e alla loro condizione di vita tra la fine dell’Ottocento e il Secondo Dopoguerra.

Sarah Cogni ha pubblicato diversi romanzi storici, principalmente con la casa editrice locale “L’Araba Fenice”, e ha presentato al Rotary Club Alba il ruolo centrale della donna e della sua evoluzione nelle zone del basso Piemonte, da angelo del focolare ad affermazione più moderna a partire dalle due guerre mondiali.

La serata è stata anche l’occasione di conoscere meglio alcune storie della nostra Regione che sono rimaste meno note, come il triste ruolo avuto durante la Seconda Guerra Mondiale dal campo di concentramento di Borgo San Dalmazzo.

Sarah Cogni è nata a Genova, ma ha lasciato la Liguria per trasferirsi con il marito e i figli nella montagna piemontese che tanto amava e che descrive nei suoi romanzi. Ha pubblicato i libri “Il coraggio di Angela”, “Il segreto di Emma”, “La signora dei gabbiani”, “Magie di un Natale passato”, “La finestra sul ciliegio”, “La bottega delle cose buone” e “Quando saremo liberi”.

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium