/ Cronaca

Cronaca | 24 maggio 2023, 10:37

Il pubblico ministero chiede l’ergastolo per i due braidesi accusati dell’omicidio di Hysaj

Il massimo della pena la richiesta dell’accusa per l’uccisione del 34enne muratore, freddato con tre colpi di pistola alla testa e ritrovato cadavere dopo quasi un mese nei boschi di Pocapaglia. Un delitto che sarebbe maturato in ambienti legati allo spaccio

Avenir Hysaj: per ritrovarlo dopo la scomparsa si era attivata anche la trasmissione Rai "Chi l'ha visto?

Avenir Hysaj: per ritrovarlo dopo la scomparsa si era attivata anche la trasmissione Rai "Chi l'ha visto?

Il massimo della pena, ergastolo per entrambi gli imputati. E’ la richiesta arrivata dal pubblico ministero Simona Macciò nei confronti di Nicholas Luppino, 38 anni, e di Daniele Savoia, 25, i due braidesi imputati al processo in corso

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Accedi

Non sei ancora abbonato? Clicca qui

Ezio Massucco

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium