/ Scuola e corsi

Scuola e corsi | 22 maggio 2023, 18:15

Latino e greco: che passione! Allievi del Govone di Alba ottengono la certificazione dell'Università di Torino

In sedici hanno scelto di cimentarsi con successo nel riconoscimento proposto dalla Facoltà di Lettere

Latino e greco: che passione! Allievi del Govone di Alba ottengono la certificazione dell'Università di Torino

Latino e greco: che passione? Sembrano pensarla così quegli studenti del Liceo Classico “G. Govone” di Alba che ad aprile 2023, come da molti anni ormai, hanno scelto di cimentarsi nella “Certificazione della lingua latina” proposta dalla Facoltà di Lettere dell’Università di Torino.

La prova consiste nella comprensione, analisi e manipolazione di un testo in lingua e non consente l’uso del dizionario; viene proposta nei livelli A1/A2 (per i primi due anni ginnasiali) e B1/ B2 (per il triennio liceale).

Dieci alunni del ginnasio hanno conseguito il livello A1/A2 (che già da tempo è raggiunto con successo nel biennio), mentre il livello B1 è stato conquistato da Bianca Barbieri, Matilde Boero, Eleonora Costa, Claudia D’Andrea, Giorgia Minasso, Francesco Pitino e Francesca Rizzolo. A loro si aggiungono Linda Bongiana, Luca Fissore, Andrea Pelazzo, Noemi Plavan, Ilaria Pressenda, Aurora Roman, Edoardo Tomaselli e Giulia Zanatta, che hanno conseguito il B1 lo scorso anno.  

Ma non dimentichiamo il greco, per il quale è partita solo quest’anno la certificazione, organizzata sempre dall’Università di Torino con le stesse modalità del latino e aperta per il momento a pochi candidati per istituto scolastico. Hanno raggiunto il livello A1/A2 ben sette studenti del ginnasio, mentre il B1 (per ora ultimo step) l’unica coraggiosa e bravissima partecipante: Ilaria Pressenda della classe II liceo classico (quarto anno).

Gli insegnanti e il preside Roberto Buongarzone esprimono ai vincitori la soddisfazione per il loro successo, che rivela come l’amore per le lingue classiche – spesso giudicate inutilmente faticose – sia vivo tra le nuove generazioni, determinate a conservare memoria del passato e con esso dei valori intramontabili della nostra civiltà.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium