/ lavocedialba.it

lavocedialba.it | 19 maggio 2023, 07:11

Nuovo codice dei contratti pubblici: convegno di Confartigianato Cuneo il prossimo 22 maggio

per fornire una panoramica sulle novità per il mondo delle imprese e per le Pubbliche Amministrazioni l'appuntamento è alle ore 17.30 presso lo Spazio Incontri della Fondazione CRC di via Roma

Il presidente di Confartigianato Cuneo Luca Crosetto

Il presidente di Confartigianato Cuneo Luca Crosetto

Dal prossimo primo luglio assumerà efficacia il “nuovo Codice dei Contratti Pubblici”.

A fronte di alcuni punti di continuità con la precedente normativa, sono stati introdotti nuovi ed innovativi elementi che differenziano il testo dal precedente.

Proprio per fornire una panoramica sulle novità per il mondo delle imprese e per le Pubbliche Amministrazioni, Confartigianato Cuneo organizza un convegno, libero e aperto a tutti, lunedì 22 maggio, alle ore 17.30, presso lo Spazio Incontri della Fondazione CRC (via Roma, 15 – Cuneo).

Dopo i saluti istituzionali di Luca Crosetto, presidente di Confartigianato Imprese Cuneo, e Luca Serale, Vicesindaco del Comune di Cuneo con delega ai Lavori Pubblici, gli interventi sul nuovo “Codice”.

L’avv. Andrea Tardivo, Responsabile dell’Ufficio Categorie di Confartigianato Imprese Cuneo, introdurrà i lavori fornendo una panoramica sul nuovo impianto della normativa per poi passare la parola all’avv. Sabrina Molinar Min, Docente presso l’Università degli Studi di Torino e il Politecnico di Torino, che analizzerà le modifiche al contratto di subappalto e alle soglie, e all’ing. Diego Fonsa di Soa Group, che illustrerà la fattispecie delle Certificazioni SOA (Società organismo di attestazione).

Non mancherà anche il “punto di vista” delle stazioni appaltanti, l’altro “attore”, insieme alle aziende, coinvolto nei procedimenti relativi ad appalti e contratti pubblici. Durante il convegno – aperto anche agli Uffici tecnici di Comuni, Enti e Pubbliche amministrazioni – interverrà il dott. Stefano Armando dell’Ufficio Appalti del Comune di Cuneo.

In conclusione, spazio per dibattito e domande ai relatori.

«Ci auguriamo che il nuovo testo contribuisca a semplificare e razionalizzare una disciplina molto complessa. - commenta il presidente Luca Crosetto – Semplificazione, certezza delle norme e velocità dei procedimenti sono indispensabili per favorire il lavoro e la crescita delle imprese. In questo contesto Confartigianato Cuneo conferma il suo supporto alle aziende con un’assistenza qualificata e un valido affiancamento per le imprese che devono accedere alle gare di appalto».

Iscrizioni al convegno su: https://bit.ly/42NKnA0



cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium