ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 24 marzo 2023, 18:25

In funzione il nuovo semaforo “intelligente” sulla statale 231 a Magliano Alfieri

Dovrebbe ridurre il rischio di incidenti in un attraversamento pericoloso anche per i pedoni

In funzione il nuovo semaforo “intelligente” sulla statale 231 a Magliano Alfieri

All’altezza della frazione Cornale, fra Magliano Alfieri e Canove di Govone è stato attivato da qualche giorno l’impianto semaforico sulla strada statale 231, voluto dalla precedente giunta comunale guidata da Luigi Carosso.

Si tratta di un semaforo “intelligente” che blocca il traffico sull’arteria principale quando sopraggiunge lateralmente un veicolo o dopo la chiamata manuale con il pulsante. Si disattiva la notte, a partire dalle ore 23.

L’iter era cominciato nel 2019 quando il comune presentò idonea istanza all’ANAS, al fine di dotare l’incrocio di un regolatore di traffico, onde evitare rischi di incidenti nell’attraversamento e nell’immissione sulla trafficatissima arteria Alba-Asti di veicoli e pedoni provenienti dalla frazione Cornale.

L’ANAS diede il via libera all’opera nel giugno 2021 e ora, a quasi due anni di distanza, la società milanese Scae ha realizzato e attivato l’impianto.

Soddisfatta l’attuale sindaca Giacomina Pellerino:

“Il mio predecessore, oggi vicesindaco Luigi Carosso, aveva fortemente voluto il semaforo a Cornale e aveva iniziato l’iter burocratico nel 2019: ora finalmente vede il risultato. È stato un lungo lavoro di tenacia e pazienza. Sono contenta perché il punto è particolarmente pericoloso e gli attraversamenti di veicoli e persone molto frequenti, essendoci intorno molte abitazioni e una struttura ricettiva vicina. Il rosso per i pedoni scatta a chiamata, ci vorrà poco tempo per abituarsi: abbiamo aumentato la sicurezza”.

A poca distanza, nella località Canove di Govone, proseguono i lavori per il nuovo condotto fognario che convoglierà i reflui di Castellinaldo e Priocca verso il depuratore SISI.

Proseguiranno presumibilmente fino ad estate inoltrata, coinvolgendo le località Roagna e Gramoni lungo la provinciale che collega la frazione con il comune di Priocca.

Il relativo traffico in direzione di San Damiano d’Asti sarà periodicamente regolato da un impianto semaforico provvisorio.

Silvano Bertaina

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium