/ Attualità

Attualità | 14 marzo 2023, 13:21

Alba si mobilita con una cena di primavera per i bambini di Dynamo Camp

Torna, in collaborazione con Alba Accademia Alberghiera, l’iniziativa per aiutare la Fondazione che offre programmi di terapia ricreativa per ragazzi affetti da gravi patologie e le loro famiglie. L’appuntamento è per sabato 25 marzo

I volontari Dynamo Camp di Alba

I volontari Dynamo Camp di Alba

C’è un filo colorato e forte che unisce Alba a Limestre, in provincia di Pistoia, dove sorge Dynamo Camp, ente del terzo settore che offre gratuitamente programmi di terapia ricreativa rivolti ai bimbi e ai ragazzi dai 6 ai 17 anni affetti da patologie gravi e croniche. È un filo di buona volontà e solidarietà che vuole raccogliere fondi per permettere a un numero sempre maggiore di bambini malati di recuperare fiducia in se stessi e nelle proprie capacità e migliorare la qualità di vita delle loro famiglie.

I “dynamici” di Alba e dintorni (una quindicina di volontari) hanno organizzato una cena di primavera, in collaborazione con Alba Accademia Alberghiera, per sabato 25 marzo in corso Barolo 8, dalle ore 19.30. Il menù per gli adulti costa 35 euro, quello per i bambini 15 euro (prenotazioni entro il 18 marzo al 333/1086871). Sarà una serata piena di sorprese, con illusioni magiche, prestigiatori e con una emozionante lotteria finale.

Chiara Giribaldi è la volontaria e l’ambasciatrice del gruppo, che dal 2014 ha attivato questa raccolta fondi. “I ragazzi di Alba Accademia cucineranno e si occuperanno di servire la cena, è un’occasione per mettersi alla prova nel proprio percorso di formazione, ma anche di essere sensibilizzati su tematiche sociali e di solidarietà. Una parte dell’incasso servirà per finanziare le attività del Dynamo Camp, ci auguriamo che la risposta delle persone sia entusiasta e calorosa come nelle scorse edizioni”.

Dal 2007 più di 84.000 bambini, ragazzi e genitori hanno riso, giocato e sfidato i propri limiti grazie alle attività del Dynamo Camp in un’oasi di oltre 900 ettari. Il divertimento è assicurato da balletti, musica, momenti di fotografia e video, ma ci sono anche passeggiate in mezzo alla natura, una scuola di circo, arrampicate e tante sorprese.

“La magia di Dynamo è inspiegabile, ma è tutto reale. Appena termino le sessioni mi sembra di avere i superpoteri e quando ho l’occasione tento di trasmettere tutta l’energia che ho dentro”, racconta uno dei tanti volontari.

Daniele Vaira

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium