/ Economia

Economia | 20 gennaio 2023, 07:00

Assistenza caldaie Ariston per interventi

Per evitare di dover portare la caldaia sempre dai tecnici del servizio di assistenza dobbiamo garantire la manutenzione.

Assistenza caldaie Ariston per interventi

Ci sono molte persone che hanno deciso di affidarsi all'Ariston quando hanno deciso di fare un investimento a medio e a lungo termine per comprare la caldaia perché poi di quello si tratta e lo hanno fatto con la consapevolezza che avrebbero potuto godere in tutto il ciclo di vita della stessa del servizio di assistenza caldaie Ariston per interventi e questi interventi possono essere tanti e diversi tra loro.

E  se ci mettiamo nei panni di una famiglia che tra l'altro prima di spendere soldi con tutte le uscite che ci sono deve pensarci 1000 volte e soprattutto deve parlarne a tavola magari con il rischio pure di litigare se non ci si mette d'accordo sulle cifre, non vuole sbagliare nell'investimento e non vuole affidarsi ad un'azienda che magari ha trovato su internet che sembra che abbia delle buone tariffe, però poi nasconde la fregatura.

Quando parliamo di fregature ci riferiamo o che la caldaia dura poco tempo e comunque una caldaia in certi casi può durare anche 15 anni e quindi magari abbiamo pensato di aver fatto l'affare del secolo e poi quella caldaia che dura 2 anni e siamo costretti di nuovo a sostituirla e abbiamo speso dei soldi inutilmente.

Oppure quando parliamo di fregatura possiamo parlare dì un'azienda che ci vende una caldaia e poi però al momento del servizio di assistenza clienti che come dicevamo con riguardare vari interventi ci abbandona noi stessi e noi dobbiamo farcela in autonomia andando a cercare noi un servizio di assistenza tecnica.

Mentre qui abbiamo subito al nostro fianco c'è dal momento dell'installazione i tecnici dell'Ariston che proprio in quel momento e quindi anche dopo il collaudo e la prima accensione che sono i primi momenti decisivi per iniziare il percorso prenderemo anche degli appuntamenti successivi, per quanto riguarda gli interventi di manutenzione ordinaria che a parte essere obbligatori per legge perché riguardano comunque anche il controllo dei fumi e per avere il bollino blu così che in caso di controlli non fanno molte, servono anche ad evitare come vedremo nella seconda parte che poi la caldaia sviluppi guasti che può richiederebbero interventi complicati di riparazione.

Per evitare di dover portare la caldaia sempre dai tecnici del servizio di assistenza dobbiamo garantire la manutenzione

Come dicevamo dal titolo di questa seconda parte e  come abbiamo già detto alla fine della prima se vogliamo evitare che nel corso del ciclo di vita della nostra caldaia la stessa sviluppi problemi che poi ci costringono a farla riparare magari per interventi anche complessi che riguardano a sostituire delle componenti e quindi ci fanno spendere molti soldi, dobbiamo garantire una costante manutenzione e soprattutto un costante monitoraggio e stare attenti a capire sempre se c'è qualcosa che non va e contattare i tecnici.

Molto meglio una telefonata in più per fare due chiacchiere piuttosto che uno in meno perché siamo stati superficiali e abbiamo pensato che tanto non c'è niente di che e poi invece la caldaia  ha sviluppato problemi.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium