/ Attualità

Attualità | 23 settembre 2022, 14:20

Alba, sabato 24 e domenica 25 settembre è di scena il 2° Reunion Bykers nel segno della solidarietà

Ricco programma con tour nelle Langhe, musica, cibo e lotteria di beneficenza, della serie “metti in moto la vita”

Nella foto il gruppo Alba Chapter tra i promotori dell’iniziativa

Nella foto il gruppo Alba Chapter tra i promotori dell’iniziativa

Appassionati di motocicletta, lucidate la marmitta e segnatevi queste date. Sabato 24 e domenica 25 settembre ad Alba è di scena il 2° Reunion Bykers con esperienze top. 

Tipo il tour nelle Langhe per rincorrere l’estate fino all’ultimo raggio di sole. Iscrizione al costo di 10 euro, con ritrovo in piazza Cagnasso alle 15.30 di sabato 24 settembre. Tra una salita e una discesa, si viaggerà che è un piacere. A stomaco vuoto? Meglio di no, è prevista infatti una degustazione coi fiocchi nelle cantine del posto. 

Rientro nel tardo pomeriggio sempre in piazza Cagnasso dove verrà offerto un aperitivo a cura dell’associazione Mettinmotolavita. E qui apriamo una piccola parentesi: “Mettinmotolavita” nasce nel 2010 da un’idea di Bruno Bongiovanni, presidente dell’Alba Chapter per aiutare i più bisognosi. Successivamente, al progetto si aggiunse il compianto Guido Bottino, presidente del Motoclub Alba. Insieme hanno dato vita a quella che oggi è una grande associazione di beneficenza. 

L’associazione “Mettinmotolavita” è composta dai presidenti dei 6 Motoclub di Alba: Alba Chapter, Hog Official Harley Davidson, BMW Provincia Granda, Desmolanghe, Motoclub Alba FMI, Centotorri FMI e Vespa Club Alba. Uniti per aiutare i più bisognosi, hanno anche costruito il “cippo dei motociclisti” ad Alba, un punto per ricordare tutti i bikers che non ci sono più e diventato il totem dei motoclub locali. 

Finite le precisazioni, è giusto tornare al nostro sport preferito: cena sotto l’ala coperta di piazza Cagnasso con musica dal vivo. Animeranno l’atmosfera il coro Gospel di Alba, il canto del soprano Michelle Ruata, il dj set che farà ballare, per finire in bellezza con la lotteria di beneficenza (prezzo 5 euro). Primo premio un buono spesa del valore di 500 euro da spendere nelle concessionarie aderenti; secondo premio un televisore da 55 pollici; terzo premio un televisore da 33 pollici; quarto premio un casco in fibra; quinto premio una cena per due persone dallo chef stellato Massimo Camia; sesto premio una cena per due persone dallo chef stellato Guido Alciati; settimo premio in buoni benzina e tanti altri premi. Tutto il ricavato sarà destinato ad un’associazione di volontariato albese, della serie “metti in moto la vita”. 

Mica finisce qui. Domenica 25 settembre, alle ore 10.15, nella Cattedrale di Alba è in programma la Messa del Biker con ritrovo già alle ore 9.30. Seguirà parata per le vie della città fino a raggiungere il “cippo dei motociclisti”, dove sarà impartita la benedizione da don Dino Negro, parroco della Cattedrale di Alba. I motori si fermeranno per il pranzo nei ristoranti delle Langhe a celebrare un weekend vissuto all’insegna della solidarietà. Il motto? #comepossoaiutare, perché fare del bene ci fa stare bene.

Silvia Gullino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium