/ Cronaca

Cronaca | 17 settembre 2022, 15:30

Auto della Squadra Mobile a sirene spiegate in Questura: fermato presunto stupratore del parco fluviale di Cuneo [VIDEO]

Condotto in Questura un uomo indiziato della violenza commessa domenica ai danni di una pensionata. Si tratterebbe di un uomo di circa quarant’anni, originario dell’Est Europa e residente in città

Auto della Squadra Mobile a sirene spiegate in Questura: fermato presunto stupratore del parco fluviale di Cuneo [VIDEO]

Sono passati sei giorni dal fatto di cronaca che ha sconvolto il capoluogo provinciale: lo stupro di una donna, una pensionata a spasso con il proprio cane, avvenuto domenica scorsa, 11 settembre, verso le 18, al Parco Fluviale di Cuneo.

La Squadra Mobile della Polizia di Stato è stata subito incaricata delle indagini, che non si sono mai interrotte. Analisi delle immagini di videosorveglianza, pedinamenti h 24 dei possibili sospetti, fino a chiudere il cerchio.

E il cerchio si sarebbe finalmente chiuso oggi, quando le vetture della Mobile, a tutta velocità e a sirene spiegate, hanno fatto il loro ingresso in Questura con a bordo il presunto autore della violenza.

Per ora c'è il massimo riserbo sulla vicenda, ma dalle prime informazioni che trapelano il profilo del fermato corrisponderebbe a quello di un uomo di circa quarant'anni, originario dell'Est Europa e residente in città.

IL VIDEO

 

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium