/ Attualità

Attualità | 26 agosto 2022, 16:02

Rincari energia, Gianna Gancia: "Servono soluzioni urgenti, non benzina sul fuoco della speculazione"

Voglio augurarmi che quella stessa classe politica nazionale ed europea che negli ultimi vent'anni ci ha legati mani e piedi alle prepotenze di un tiranno non voglia limitarsi a soluzioni spot"

Gianna Gancia

Gianna Gancia

"Le richieste di aziende e famiglie sono sacrosante, perché ne va della sostenibilità economica e sociale del Paese": così  Gianna Gancia europarlamentare della Lega commenta la situazione emergenziale conseguente alla spirale inflattiva sui prezzi dell'energia.

"Voglio però augurarmi - conclude Gianna Gancia - che quella stessa classe politica nazionale ed europea che negli ultimi vent'anni ci ha legati mani e piedi alle prepotenze di un tiranno non voglia limitarsi a soluzioni spot, magari con soli sostegni a piè di lista, che rischierebbero di causare ulteriore inflazione. Il fuoco dell'inflazione non si spegne con la benzina ma con soluzioni strutturali".

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium