/ Economia

Economia | 17 giugno 2022, 18:15

Tornano con la formula '4x2' i voucher vacanze della Regione: dal 1° settembre via alle erogazioni

C'è l'accordo tra Regione e consorzi degli operatori turistici, che conservano però i dubbi sul plafond da 1,2 milioni di euro: "Troppo pochi per tutti e 16"

Armando Erbì - Foto: Barbara Guazzone

Armando Erbì - Foto: Barbara Guazzone

C'è l'accordo tra la regione e i consorzi degli operatori turistici del Piemonte sui voucher vacanza: verranno ufficialmente riproposti anche nel 2022 con la versione '4x2' (ovvero, su una prenotazione minimadi quattro notti, il cliente si troverà a doverne pagare due e a vederne pagate una dalla Regione e una dall'esercente stesso).

A darne notizia Armando Erbì, direttore di Conitours, e Daniela Salvestrin, direttrice dell'ATL del Cuneese. Dopo alcune settimane d'incertezza - per lo più legata alla cifra del finanziamento regionale dedicato - un incontro tenutosi nel pomeriggio di ieri (giovedì 16 giugno) ha definito le specifiche della misura, riproposta per il terzo anno di fila.

Il senso di questo nuovo finanziamento - 1,2 milioni di euro, giudicati dai 16 consorzi troppo pochi per poter essere davvero efficaci - è quello di promuovere il turismo in periodi di bassa stagione. Per questo si inizierà con l'erogazione dei voucher dal 1° settembre.

A partire già da questi mesi estivi per gli esercenti sarà invece possibile produrre i 'voucher servizi' - della spesa compresa tra 100 e 300 euro, abbinabili ai precedenti - per la proposta di esperienze di vario genere a beneficio del cliente. Questi verranno rimborsi dalla Regione, con fondi dallo stesso plafond di 1,2 milioni.

"Soddisfatti della proposta, ovviamente, che speriamo possa dare uno slancio particolare al settore ora che ci troviamo, fortunatmente, in una situazione ben diversa da quella in cui la misura è stata pensata per la prima volta - ha detto Erbì - . Ma i contributi rimanenti dedicati ai voucher, questi 1,2 milioni di euro, rischiano di esaurirsi in poco tempo".

Simone Giraudi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium