/ Attualità

Attualità | 29 maggio 2022, 09:30

Rincari, il caffè più salato d'Italia è a Cuneo

Stangata sulla colazione: nel capoluogo della Granda il prezzo medio di un espresso consumato al banco è di 1,24 euro, secondo solo a Trento, dove costa 1,25 euro

Rincari, il caffè più salato d'Italia è a Cuneo

In Italia, Cuneo seconda solo a Trento (e a parimerito con Bolzano) nella poco invidiabile classifica stilata da Assoutenti, che segnala aumenti a macchia di leopardo nel prezzo del caffè. Nel capoluogo della Granda, complici i rincari delle bollette e delle materie prime, la media per gustare un espresso al banco è di 1,24 euro. Più caro solo in Trentino, dove arriva a costare 1 centesimo in più, contro una media nazionale attestata su 1,10 euro, per un rincaro del 5,92% rispetto al 2021, quando il dato nazionale parlava di 1,038 euro a tazzina.

Non una bella notizia, che fa il paio con la stangata annunciata dalla CGIA, le cui stime prevedono che ogni famiglia italiana dovrà mettere in bilancio quest’anno una perdita di potere d’acquisto medio pari a 929 euro. Il motivo è presto detto, e guarda agli effetti della guerra in Ucraina che produrranno, per l’anno in corso, una riduzione del Pil di 24 miliardi di euro.

Pietro Ramunno

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium