/ Attualità

Attualità | 05 aprile 2022, 11:28

L’Atc Piemonte Sud annuncia investimento da 2,3 milioni di euro a Savigliano

Dopo quelli di Cherasco e Borgo San Dalmazzo, nuovo intervento per l’efficienza energetica su quattro condomini di edilizia residenziale pubblica nel quartiere Mellonera

Parte del complesso saviglianese oggetto dell'intervento

Parte del complesso saviglianese oggetto dell'intervento

Dopo Borgo San Dalmazzo, dove saranno investiti 4,5 milioni di euro, e la recente consegna di 8 alloggi di edilizia residenziale pubblica avvenuta lo scorso mese a Cherasco, entro il prossimo mese l’Atc Piemonte Sud metterà a gara un altro consistente intervento, questa volta a Savigliano, con un investimento di 2 milioni e 360mila euro.

Si tratta di opere di efficientamento energetico (cappotto termico, sostituzione serramenti e caldaie, installazione impianto fotovoltaico, ecc) che interesseranno quattro condomini situati nelle vie Mussa, Mellonera e Serafino, alle spalle dell’ipermercato Conad.

“Dopo attenta analisi di una serie di problematiche che si trascinavano da tempo – spiega Marco Buttieri, saviglianese e vicepresidente dell’Atc Piemonte Sud, che comprende le province di Cuneo, Asti e Alessandria – abbiamo deciso di mettere mano a questi immobili che cominciavano ad accusare l’usura del tempo. Il quartiere cosiddetto 'della Mellonera' – osserva Buttieri – necessita di particolare attenzione per le situazioni di disagio sociale più volte manifestatesi. Quello deciso dall’Atc è ovviamente un intervento di tipo tecnico, che tende a migliorare la qualità degli edifici, ma nel pensarlo non abbiamo trascurato altre riflessioni. Ridurre i costi energetici, quando la loro impennata si fa proibitiva per chi deve fare conti con la disoccupazione o altre difficoltà – annota il vicepresidente Atc – è questione non più solo tecnica, ma assume valenza sociale”.

Buttieri, che è stato presidente dell’Atc Cuneo e siede anche nella giunta nazionale di Federcasaben, conosce le esigenze dell’edilizia residenziale pubblica che si sono accentuate in questa congiuntura segnata da una serie interminabile di crisi. “L’ottima sintonia di lavoro col presidente Caviglia – afferma - e la guida attenta e competente del direttore ci stanno consentendo di realizzare opere importanti, distribuite in maniera equa nelle tre province del Sud Piemonte. Le misure straordinarie del Pnrr e del superbonus 110% sono opportunità uniche e importanti che permettono interventi radicali sul patrimonio immobiliare dell’Atc. Un’occasione unica che non possiamo lasciare cadere. Posso anticipare – conclude – che quello del quartiere della Mellonera non sarà l’unico intervento su Savigliano. Prossimamente interverremo anche sugli alloggi popolari nel quartiere di Borgo Marene”.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium