/ Attualità

Attualità | 25 marzo 2022, 10:32

Pocapaglia punta a un’unica scuola materna con quattro sezioni

Se il progetto verrà finanziato andrà ad accorpare le due strutture per l'infanzia già esistenti in frazione Macellai e nel Capoluogo

La scuola dell'infanzia del capoluogo

La scuola dell'infanzia del capoluogo

Il Comune di Pocapaglia ha acquistato (in parte da un privato e in parte dall’istituto diocesano), per un valore di circa 64mila euro, un appezzamento di terreno in strada Valle a Macellai con l’obiettivo di offrire ai cittadini un’unica nuova scuola materna.

La volontà del Municipio è quella di accorpare le due scuole già esistenti in frazione Macellai e nel capoluogo, realizzando un’unica struttura da quattro sezioni, in grado di accogliere un centinaio di bambini.

L’Amministrazione ha partecipato al bando nazionale per ottenere il finanziamento. Se il progetto verrà finanziato, i lavori avranno inizio nel 2023. Il sindaco Antonio Luigi Riorda tiene a sottolineare come "quello della nuova scuola materna è un progetto del 2019, facente parte del programma presentato dalla nostra lista elettorale".

Tiziana Fantino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium