/ Cronaca

Cronaca | 24 gennaio 2022, 14:18

Cadavere rinvenuto lungo la linea ferroviaria tra Fossano e Savigliano

Le forze dell’ordine stanno operando per accertare l’identità della persona e le cause della morte. Disagi alla circolazione dei treni

Cadavere rinvenuto lungo la linea ferroviaria tra Fossano e Savigliano

Sono in corso in questi minuti i primi accertamenti da parte delle forze dell’ordine in conseguenza del rinvenimento di un cadavere avvenuto poco dopo le 13 di oggi, lunedì 24 gennaio, lungo i binari della linea ferroviaria tra Fossano e Savigliano.

Al momento non si conoscono dettagli circa l’identità della persona, né sulle precise cause della morte, che potrebbero risalire a diverse ore fa.  

Secondo le prime informazioni che giungono dal posto ad avvedersi della presenza del corpo senza vita sarebbe stato il personale alla guida del treno 3126, di passaggio sulla tratta in quei minuti.

Dopo la rimozione della salma e il nulla osta da parte dell’autorità giudiziaria il convoglio è stato fatto proseguire, come anche il treno 26765 in arrivo da Torino e diretto a Savigliano.

Gli altri convogli di passaggio sulla tratta nel pomeriggio verranno invece fatti fermare alle stazioni di Fossano o di Cavallermaggiore e i passeggeri fatti proseguire attraverso pullman sostitutivi sino al completo ripristino della circolazione ferroviaria.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium