/ Attualità

Attualità | 19 novembre 2021, 13:12

Coi fondi Pnrr Sanfrè mette al sicuro le scuole: lavori per 600mila euro

Interessati tutti gli istituti del paese. Il sindaco Pautasso: "Bella notizia. Siamo stati tempestivi nella richiesta del contributo e siamo stati premiati"

La scuola materna di Sanfrè

La scuola materna di Sanfrè

Un contributo di 600mila euro. Sono i fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) appena assegnati al Comune di Sanfrè relativamente al progetto presentato dallo Municipio per la sicurezza antisismica degli edifici scolastici (scuola materna, elementari e medie) presenti in paese. I lavori dovranno essere appaltati e saranno eseguiti entro il 2022.

"Una lieta notizia per il nostro Comune – spiega il primo cittadino Giovanni Pautasso –. Siamo stati tempestivi nella richiesta del contributo, premiata con l'assegnazione di questo importante fondo, che andrà a garantire la sicurezza dei nostri studenti".

Intanto il sindaco fa sapere che stanno giungendo a conclusione i lavori nella sala conferenze presso i locali delle scuole. Gli interventi sono finalizzati ad ampliarne la capienza portandola a un massimo di 200 ospiti, alla messa in sicurezza di impianti e palco, e agli allestimenti con nuovi arredi.

Tiziana Fantino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium