/ Attualità

Attualità | 15 novembre 2021, 15:57

Priocca riscopre la festa del ringraziamento. Premio speciale per tre personalità del paese

Il riconoscimento per la fedeltà al lavoro alle leve '54 e '55. Targhe speciali per l’ad del Gruppo Gedi Maurizio Scanavino, al responsabile del centro vaccinale allestito in paese Andrea Scanavino e allo sportivo Andy Gatto

Priocca riscopre la festa del ringraziamento. Premio speciale per tre personalità del paese

Dopo un anno di fermo a causa della pandemia Priocca è tornata a celebrare in presenza il suo tradizionale appuntamento con la Festa del Ringraziamento.

Nonostante un meteo non proprio clemente, nella giornata di ieri, domenica 15 novembre, gli agricoltori sono accorsi numerosi alla cerimonia di benedizione delle macchine agricole e alla santa messa che vede portare all'altare il pane e i prodotti della terra, per benedire il raccolto futuro.

Un momento di festa che, per le ragioni accennate sopra, ha previsto anche la consegna dei riconoscimenti relativi al 2020. Con pergamena e medaglia sono infatti state premiate per la fedeltà al lavoro due leve di priocchesi ('54 e '55) ed è stata consegnata la Costituzione della Repubblica Italiana ai 18enni del 2002 e del 2003.

Il locale Municipio ha inoltre istituito un riconoscimento per ringraziare tre personalità del paese che si sono distinte a livello professionale, sportivo o per l’impegno nel volontariato. Le relative targhe sono state assegnate all’ingegner Maurizio Scanavino, amministratore delegato del gruppo editoriale Gedi Spa, al dottor Andrea Scanavino, medico responsabile del centro vaccinale intercomunale di Priocca, e al giovane atleta Andy Gatto, campione regionale indoor nei 60 metri a ostacoli.

L'Amministrazione comunale, nelle persone del sindaco Marco Perosino e della sua vice Enrica Ponte, si ritiene "soddisfatta di questa grande festa, che premia l’operosità dei suoi residenti, motivo di orgoglio per il paese".

Tiziana Fantino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium