/ Cronaca

Cronaca | 09 giugno 2021, 10:56

Approda al tribunale di Asti il processo Carminius, tra gli imputati l'ex assessore regionale Roberto Rosso

Per l'alto numero di imputati è stato necessario unire le aule 5 e 6. Rosso è presente in aula

Approda al tribunale di Asti il processo Carminius, tra gli imputati l'ex assessore regionale Roberto Rosso

Nella nuova maxi aula del tribunale di Asti, che ha unito l'aula 5 e 6, appositamente per l'alto numero di imputati, si apre oggi il processo Carminus che vede tra gli imputati l'ex assessore regionale Roberto Rosso, accusato di aver  chiesto appoggio elettorale a due presunti boss delle ‘ndrine.

L'ex assessore, agli arresti domiciliari, difeso da Giorgio Piazzese del foro di Torino e Franco Coppi del foro di Roma questa mattina era in aula.

Il collegio è presieduto da Alberto Giannone con i colleghi Bonisoli e Beconi. Alcuni imputati sono in videoconferenza.

Presenti in aula anche artificieri e carabinieri cinofili

Il processo Carminius è sotto la competenza di Asti, vede 29 imputati di cui 13 detenuti per associazione mafiosa e più di 200 testimoni.

I reati di cui gli imputati devono rispondere si sono tenuti per la maggior parte nella zona di Carmagnola.

Martinelli - Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium